Visualizzazione post con etichetta Pace. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Pace. Mostra tutti i post

mercoledì 9 gennaio 2019

Ad ogni Governo.

Adam Kadmon autore e scrittore dei libri
Babylon 777, Lux Tenebrae ed Illuminati.
È molto importante che ogni governo, ogni partito, ogni corrente di pensiero, ogni religione, ogni organizzazione esoterica e quant'altro, comprenda che gli esseri umani non sono "piante" per cui non è possibile migliorare la qualità della loro vita come fossero parte della coltivazione di un "campo". Ciò non è possibile in quanto la vita di ogni singolo uomo e donna, qualunque sia la razza o ceto sociale, professione ed amicizie è sacra e come tale va rispettata. Ogni volta che nella storia umana viene a mancare tale rispetto, iniziano a prendere potere ideologie malsane da cui scaturirono ad esempio le mostruosità che avvennero durante il nazismo e che avvengono segretamente ancora oggi in quegli Stati dove vi sono dittature od oligarchie a carattere tirannico o camuffate da democrazie in realtà corrotte. Dunque sebbene per fermare il traffico di essere umani sia giusto aiutare le popolazioni direttamente nei loro Paesi d'origine e coloro che lo provocano forzatamente per arricchircisi sopra da un lato e creare crisi dall'altro è altrettanto importante che CONTESTUALMENTE, chiunque governi, educhi elettori, insegnanti, docenti, militari, forze dell'ordine e cittadini tutti, al rispetto della vita umana iniziando con il diffondere una #cultura di genuina #tolleranza così da non favorire, come purtroppo invece accade in varie nazioni (se ne rendano o meno conto), un minaccioso crescente fanatismo dimostrato e provocatoriamente dichiarato da alcuni gruppi sociali, politici, militari, economici, religiosi e addirittura esoterici. Questo tipo di gruppi di provocatori, per ottenere potere, incitano alla violenza, al razzismo e all'odio sia contro le persone altruiste sia contro la parte di migranti onesti ed indifesi. Qualsiasi azione o decisione si prenda occorre fermare proprio i gruppi di razzismo perché sono pericolosi per ogni persona veramente onesta e morale, come del resto suggerisce buon senso. Chiunque comandi una nazione, qualsiasi forma di governo sia, democratica, oligarchica, monarchica ecc. se vuole essere all'altezza del suo compito ha il DOVERE di proteggere la Vita ed i Diritti di TUTTI non solo quelli delle persone più ricche ed influenti, altrimenti non vi sarà mai giustizia. E dove non c'è parità di diritti non vi potrà mai essere pace. Lo insegna la storia. Quella vera, non quella di facciata. Da qui la mia frase di sempre con cui si apre anche il mio ormai storico blog ovvero quello che state leggendo: https://777babylon777.blogspot.com il cui insegnamento è che siccome un sistema, per quanto potente ed intoccabile, è fatto di persone, migliorando l'educazione delle persone che ne fanno parte, migliora il sistema stesso. Non fu mai questione di religione o politica, di destra o sinistra ma di possedere o meno una Coscienza Morale. Le persone al potere o in ruoli di alta responsabilità, devono essere le prime a dare il buon esempio nel senso di cui in premessa tutelando i diritti di TUTTI e non solo della parte che credono più conveniente. Le persone che hanno esperienza di cosa accade dietro le quinte una volta in ruoli di responsabilità credo sappiano bene che fare la cosa giusta significa inimicarsi gruppi di potere pericoloso. Ed è per questo che chiunque sia al comando di uno Stato deve partire dall'arginare lo strapotere dei gruppi pericolosi e mai fare discorsi che possano anche solo alimentare odio e intolleranza fra cittadini o fra popoli. Infatti odio e intolleranza, corruzione e favoritismi, costituiscono il carburante con cui i "motori" dei poteri disonesti ostacolano da sempre qualsiasi tentativo di miglioramento della qualità di tutti. La saggezza e l'onestà insegnano a tutti, in primis a chiunque abbia una forma di potere, ad essere forte con i prepotenti, con i violenti e misericordioso con i deboli che necessitano di aiuto e protezione. Non il contrario come purtroppo è esperienza comune da secoli nel quotidiano vissuto. Il miglioramento parta dunque dalle posizioni di comando. Ed il resto verrà da se.
Un Abbraccio.
Adam Kadmon.

domenica 23 dicembre 2018

Tsunami dal Krakatoa devasta Indonesia al Solstizio d'Inverno

Adam Kadmon Mistero Wikipedia autore scrittore Babylon 777 Illuminati Lux Tenebrae personaggio 2018
Adam Kadmon
autore e scrittore.

A cavallo del Solstizio d'Inverno purtroppo in Indonesia un nuovo tsunami ha provocato  la morte di oltre 200 persone e circa un migliaio di feriti. Si è scoperto che il sistema di allerta anti-tsunami non era attivo dal 2012 per cui la popolazione non si aspettava minimamente di essere travolta dal muro di acqua. Si spera che il numero delle vittime non continui a salire. La notizia ufficiale è che il maremoto sia stato innescato da conseguenze dell'attività vulcanica del Krakatoa che in realtà semina morte e distruzione da secoli. Gli annali permettono di risalire fino all'anno 416 d.C. ma la sua storia catastrofica è di gran lunga precedente. Il Krakatoa purtroppo detiene anche un tragico record di vittime e devastazione risalente all'esplosione dell'anno 1883 che provocò onde d'aria che fecero 7 volte il giro del mondo poichè la potenza della deflagrazione fu di 200 megatoni 200 milioni di tonnellate di TNT. Per darvi una idea della sua enorme potenza basti pensare che le mostruose  bombe statunitensi che distrussero completamente  Hiroshima e Nagasaki avevano una forza distruttiva rispettivamente di "appena" 15 e 21 kiloton  ossia 15 mila e  21 mila tonnellate dI TNT
L'esplosione del Krakatoa provocò uno #
tsunami di onde così alte da uccidere 36.000 persone annientando 164 villaggi delle isole dell'area di Sumatra e di Giava e rovesciando navi che erano addirittura in Sud Africa provocando la morte degli equipaggi. Le esalazioni tossiche assassinarono un altro migliaio di indonesiani e le ceneri influenzarono il clima.

Un pensiero alle vittime di ogni tragedia del mondo. La Natura del pianeta purtroppo ha aspetti violenti. Per questo con il progredire dell'evoluzione umana occorre applicare la tecnologia per prevenirne le minacce e scongiurarle, proteggere vite e MAI per costruire arsenali nucleari minacciosi apportatori di morte e distruzione.

Un abbraccio (forte)

giovedì 20 dicembre 2018

Adam Kadmon ® il mio messaggio più importante.



Il giorno in cui questo mio umile messaggio sarà compreso ed applicato dalla maggior parte degli esseri umani le cose miglioreranno per tutti.

Di solito vi invito a considerate tutto ciò che vi narro al pari di una fiaba.
Ma in questo caso, quanto ascolterete nel mio video NON è una fiaba e NON è una teoria.

Un Abbraccio.
Adam Kadmon


sabato 15 dicembre 2018

Adam Kadmon ® BABYLON 777 solo la dolcezza fermerà il Caos seminato dalla Bestia.



Solo la dolcezza fermerà il Caos della Bestia che domina il mondo seminando discordia ed odio fra le genti. Non sono le profezie a realizzarsi ma certi signori malati di fanatismo e accecati dal potere a concretizzarle, una dopo l'altra.
Io sono nessuno ma Voi, insieme, potete fermare tutto questo agendo in armonia nella pace e nel bene. Non sono solo parole. Occorre saper ascoltare. State sempre lontani dal fanatismo specie quello violento. Dinanzi a quanto accade non bisogna essere né indifferenti né reagire in modo esagitato.
Mistero Adam Kadmon autore scrittore musicista personaggio Wikipedia
Adam Kadmon
(autore e scrittore)
Occorre mantenere autocontrollo e sensibilità guardando tutto nel suo insieme. So bene che quando si viene colpiti direttamente la sofferenza psicologica rende difficile portare pazienza. E' umano e comprensibile. Ma bisogna rialzarsi. La vera forza non è nella violenza ma nella capacità di rafforzarsi ed armonizzare con intelligenza e saggezza (figlia di esperienza), quanto si è vissuto di non bello e trasformarlo in qualcosa di bello per noi stessi e il nostro prossimo quando vediamo che da solo non ce la fa. Non fatevi manipolare da nessuno.
Cogliete solo i valori umani positivi e costruttivi. Se avete letto il mio libro e avete compreso il messaggio in esso contenuto, potete costruire un mondo libero e buono perché avete capito come è stato ridotto allo stato attuale.
Teoria o Realtà? Temo sia finito il tempo delle fiabe e capire dove iniziano e fino dove ne arrivano le morali. Le parole sono potenti. E possono assumere risonanze di infinito.

Vi voglio Bene.

Un Abbraccio

Adam Kadmon


sabato 24 novembre 2018

ADAM KADMON ® Creare quel posto che non c'è.


 
Chi vi parla non è un guru, non è un santone, non è un messia, non è un religioso, non è un politico. Il sottoscritto è Nessuno. Le mie caratteristiche "speciali" se tali si possano definire, sono due:

A) il fatto che da ogni mio dato si estragga tramite riduzione numerologica il valore 7 (informazione che ha l'unico scopo di smascherare il crescente numero di impostori che nel mondo reale si presentano dicendo di essere me)

B) Ed una idea... Questa idea è ciò su cui mi vorrei soffermare.

A Voi valutarne l'utilità e nel caso condividerla e divulgarla.

Ebbene Migliorare il Mondo è possibile. Creare "quel posto che non c'è". Il problema di fondo è che le tante forme di criminalità, di corruzione e anche di stoltezza, sono conseguenza di una vera mancanza di educazione al rispetto per il prossimo e all'altruismo. Aiutiamoci l'un l'altra a farne materia obbligatoria di insegnamento nelle Scuole e per le famiglie di ogni Nazione. Migliorando noi stessi miglioriamo il nostro piccolo grande mondo ♥

Essa è dedicata a coloro che provano affetto e preoccupazione non solo per se stessi o i propri figli, ma anche per i propri simili e le loro famiglie, famiglie che oltretutto non tutti hanno la fortuna di avere.

Mi rivolgo a quella Umanità che accomuna le persone dotate di COSCIENZA.

Parlo di valori di HUMANITAS e AMORE ALTRUISTICO praticati nel mondo reale.

Se leggete e ascoltate con il Cuore, mettendo da parte pregiudizi e valori inculcati dal "Sistema di Cose non Belle" che domina indisturbato da secoli, capirete che quella che vi propongo è l'unica possibilità pacifica che avete per migliorare concretamente e definitivamente le cose.

Sia chiaro innanzitutto che il conflitto e la violenza di qualsiasi forma, verbale o fisica vanno assolutamente evitati poichè a pagare sono solo gli innocenti e al massimo qualche "burattino" non tanto accorto.

Molti credono che la "liberazione umana" la si otterrà in seguito a particolari eventi storici. Alcuni addirittura auspicano l'intervento di un messia, di un salvatore.

Io vi dico invece che ognuno di voi può e deve diventare il salvatore.

Il primo passo è allontanarsi da quei pregiudizi di cui l'esperienza comune e gli insegnamenti errati, i condizionamenti, sottopongono.

Capire che nonostante i furbi vengono premiati e i buoni troppo spesso umiliati e derisi, alla lunga questo sistema collasserà.

La follia dilagante, l'apatia, l'assoluta mancanza di valori, la mancanza di rispetto, il linguaggio aggressivo, la ricerca sfrenata di una spiritualità che però si infrange al primo ostacolo, riportando le persone a guardare solo nel piatto in cui mangiano è la prova.

Per migliorare le cose è necessario fare un atto collettico di Buona Volontà, smettere di credersi più furbi e intelligenti del vicino, cessare le ostilità, le competizioni, evitare dunque a qualsiasi costo le cosiddette guerre fra "poveri".

Ho notato che ogni volta viene proposta una idea di qualsiasi genere, vi sono persone che creano divisioni per il gusto di litigare. Agli inizi, prima che le persone capissero lo spirito altruistico e costruttivo che mi muoveva, accadevano davvero episodi tragicomici.

Anche nelle bacheche Facebook a me dedicate da persone che condividevano realmente i miei valori.

Mi ricordo che si creavano "fazioni" anche solo per decidere il gusto di una pizza.

Si creavano fazioni fra amanti della passata di pomodoro e quelli che lo volevano a pezzetti, fra chi la voleva con le salsicce e chi le bandiva essendo vegetariano... e così via.

Poi gradualmente sono riuscito a fargli capire, adottando un profilo molto basso, colloquiale, che le divisioni di qualsiasi genere fossero, favorivano proprio quel Sistema di valori errati che con tanto sacrificio gli Uomini di Buona Volontà si sono sempre proposti di superare.

Gradualmente sono riuscito a fare capire loro che se davvero volevano migliorare il mondo come dicevano, non c'era bisogno di chissà quali costrutti verbali o di aderire a quali astruse religioni: era sufficiente attuare una trasformazione che fosse in primo luogo "interiore" ovvero rieducarsi da zero mettendo in pratica nel quotidiano, nelle piccole cose, i valori altruistici più elementari, ed apprezzare in primo luogo ciò che già avevano.

Se si migliora interiormente anche le azioni che si compieranno, e dunque gli eventi che ne conseguiranno, saranno migliori, non credete?

"Adam Kadmon" significa "Umanità Universale", "Celeste" nel senso di "limpida", libera dall'istinto bestiale di sopraffazione.

L'Umanità attuale è meno lontana da questa natura di quanto i mass media e la società ci facciano credere propinando modelli superficiali, vanesi, modelli in cui purtroppo i giovani e anche i meno giovani, tendono tragicomicamente ad emulare.

Io ho l'assoluta certezza che l'uomo, se sano di mente, nasce buono e altruista.

Sono le contraddizioni sociali a renderlo egoista e meschino.

E' il vedere che il furbo viene premiato e l'onesto punito che portano l'uomo di intelligenza media ad adattarsi all'ambiente che lo circonda per sopravvivere.

E' appunto il "Sistema di Cose non Belle" che assimila nella vita a trasformarlo in un animale opportunista, famelico, impaurito e talvolta addirittura stupido.

Ho visto persone talmente invidiose e miopi, che sono arrivate a distruggere se stesse e la possibilità di essere felici, sia loro che delle loro famiglie, piuttosto che riconoscere il valore di persone che a loro differenza si prodigavano per il prossimo.

Ma anche questa "stupidità" fa parte dei valori rovesciati che vengono inculcati dal Sistema di cose che non vanno.

Ma le cose possono cambiare.

Anzi stanno già cambiando.

Io ho amici molto stretti che conosco da sempre.

Nel nostro piccolo abbiamo formato isole altruistiche in questo oceano di indifferenza il che ci consente di vivere serenamente qualsiasi cosa accade.

E sapete perchè? Perchè ci aiutiamo senza competizione e senza fare del male a nessuno.

Se una persona è migliore di noi, noi la stimiamo, e se possibile impariamo da lei.

Sappiamo mettere da parte l'orgoglio e rimboccarci le maniche quando serve.

Si può sbagliare. Si può soffrire e andare anche in crisi.

Ma senza superare le crisi, senza ammettere i propri errori non ci si evolve.

L'evoluzione in un Uomo Migliore è possibile: dipende solo dalla volontà, dalla motivazione che avrete nel vostro cuore di migliorarVi.

La razza umana nasce con un potenziale etico che necessita di essere sviluppato in quanto è più o meno latente.

Quanto segue potrà sembrare ingenuo eppure è la soluzione che taglia alla radice il filo che genera quella matassa di problemi da cui l'umanità è afflitta.

Per migliorare il mondo occorre che i cittadini comprendano l'importanza di insegnare nelle scuole "ALTRUISMO e RISPETTO PER IL PROSSIMO" ponendolo come materia fondamentale, senza la cui perfetta metabolizzazione si deve assolutamente negare l'accesso a livelli di istruzione superiore.

Se questo insegnamento viene applicato in modo capillare e severo, in meno di 50 anni migliorerà TUTTO perchè le nuove generazioni saranno costituite da persone responsabili, mature, consapevoli, persone che sapendo autogestirsi e aiutare le persone in difficoltà faranno addirittura venir meno la necessità di una forma di Potere che le controlli, le tassi o le sanzioni.

Ognuno saprebbe cosa fare per il bene della sua stessa famiglia e al contempo della collettività, ed essendo motivato sin da piccolo a fare ciò che è giusto, non dovrebbe neppure usare la volontà.

Sarebbe spontaneamente altruista.

Utopia? No. Semplice realtà.

La soluzione migliore è sempre la più semplice.

Diffidate di chi propone soluzioni complesse. Di chi solleva tecnicismi. E' proprio questa complessità che impedisce le soluzioni e fa impazzire.

E' ovvio che chi vuole, anche solo inconsciamente, che le cose restino così, solleverà immediatamente dei problemi fino ad esercitare una ferma opposizione, boicottando qualsiasi cosa non provenga da loro.

A me spiace per loro, perchè soffrono. Anche quando ridono per avervi impedito un progresso, in realtà soffrono. Ridono di rabbia, una rabbia che presto o tardi ricade su loro stessi.

La verità è per migliorare il mondo occorre innanzitutto migliorare se stessi.

Non c'è altra via.

Il benessere del nostro prossimo è il nostro stesso benessere.

Molti sono corrotti perchè pensano che tanto lo sono tutti e che uno in più non fa la differenza.

E così facendo creano un mondo corrotto.

E invece non è vero che sono tutti corrotti. Se una persona positiva, buona si volta dall'altra parte quando assiste ad un sopruso, ad un abuso di potere ad esempio, se un magistrato insabbia, se un collega del resposabile omette di comunicare un atto, si crea tutta una catena di sofferenza che presto o tardi torna al mittente. Se non a lui, alle persone che ama.

E sapete perchè?

Perchè viviamo in un Sistema chiuso.

Le relazioni sociali fra individui e fra gruppi, sono sistemi dinamici complessi in leggero disequilibrio a flusso aperto con l'esterno, ma l'intero complesso si sviluppa all'interno di un sistema chiuso: la Terra.

Quindi alla fine tutti risentono di questo Sistema di cose che non va, che è impazzito ed è sfuggito di mano ai loro creatori.

Sono certo che coloro che hanno Potere (e non mi riferisco solo ai Governi...) comprenderanno la fondamentale importanza delle mie semplici parole.

Lo ripeto: educare i nostri figli al rispetto del prossimo è l'unica via rimasta per migliorare concretamente la situazione.

Altrimenti a rimetterci saranno TUTTI.

E' solo questione di tempo.

Pensate cosa accadrebbe se di colpo finissero le risorse alimentari, se venisse a mancare la corrente elettrica.

Pensate ancora che la situazione attuale sia così terribile?

Per quanto dolorosa e ingiusta essa sia, essa non è terribile come sembra.

E' tutto nelle mani delle persone di buona volontà.

Nelle vostre mani.

Perchè se mi state leggendo fin qui vuol dire che in voi c'è volontà di cambiamento.

E il cambiamento si apporta solo insegnando con COSCIENZA a se stessi, ai propri figli e sopratutto agli educatori che verranno, la sacra importanza dell'acquisizione e dell'applicazione dei valori dell'ALTRUISMO, della solidarietà, della HUMANITAS, del RISPETTO PER IL PROSSIMO.

Unire le proprie forze, accantonando sterili dogmi religiosi e qualsiasi preconcetta ideologia politica, mettendo da parte egocentrismo ed egoismo, consente di ottenere una forza pensiero-lavoro sufficiente a far giungere ovunque la consapevolezza che esistono tantissime persone dotate di coscienza che ESIGONO CHE LA VITA DI TUTTI MIGLIORI e che i loro figli crescano in un mondo dotato di VALORI perchè la vita senza valori, è come una rosa di plastica. Non ha profumo. E come tale perde presto di significato con le tristi e pericolose conseguenze che troppo spesso vediamo nel mondo intorno a noi.

E' chiaro che una prima educazione a questi valori deve partire dalle famiglie, ma poi deve proseguire nelle scuole altrimenti si crea una distonia fra l'insegnamento ricevuto in casa e una realtà scolastica e sociale non corrispondente .. e di li nascono le crisi...perchè i bimbi giustamente si chiedono che senso abbia essere buoni se poi si viene trattati da stupidi. Ecco perchè importante che questa diventi una materia di insegnamento scolastico fissa in tutte le classi e per tutti gli anni di studio.

E'tempo di dedicare le energie di tutti coloro che realmente vogliono risolvere a monte i problemi, nel realizzare questo mio progetto. E' l'unica Via. Per quante soluzioni volete cercare vedrete che andando via via al capo del gomitolo di problemi, arriverete alla mia conclusione. Tutto quello che esiste, Economia compresa, esiste perchè l'uomo non è capace a rispettare il prossimo. Invece nel mondo reale Viene demotivato perchè gli viene mostrato che il buono soccombe, viene addirittura calunniato, deriso. Ma da chi poi? Da gente immatura e frustrata, che si è arresa, e cerca di sentirsi qualcuno, cerca vendetta contro un nemico invisibile, infierendo sui buoni credendo che siano deboli... e purtroppo spesso è vero.
Invece noi, che siamo maturi, tramite le famiglie e tramite le scuole, dobbiamo motivare l'uomo sin da piccolo a comprendere che essere altruista, preoccuparsi del prossimo, fa star bene. Essere buoni è naturale. Sono i valori invertiti e i traumi vissuti durante l'infanzia che condizionano la gente a credere il contrario. Di qui l'importanza che questa materia "rispetto del prossimo" venga insegnata con amore e dedizione da persone competenti e responsabili.

Con Amore, sincerità e affetto rivolgo il mio appello a Tutti Voi che avete una famiglia o che la vorreste avere con tutte le vostre forze, ma il destino ve l'ha negata. Vi prego, VOI TUTTI, ascoltatemi con il Cuore e capirete che quella che vi propongo è davvero l'unica Via rimasta per realizzare quel posto che non c'è.. ma che sarebbe bellissimo creare per noi stessi e le persone che amiamo.

Se vuoi un futuro migliore per TE e i tuoi figli, occorre andare all'origine di tutte le problematiche: la mancanza di rispetto per il prossimo. Tutto quello che esiste, economia compresa, tutto ciò che dovrebbe garantire equità e invece non funziona, ha una sola causa: la mancanza di motivazione nell'aiutare il prossimo a godere di una vita serena quanto la nostra.
Per risolvere tutto in meno di 50 anni è sufficiente applicare correttamente quanto vi ho appena descritto. Lamentarsi non serve a nulla.
La mia Voce, siete Voi.
Se vi ci riconoscete, se condividete la mia idea, se avete capito che non ci sono altre strade, portate questa voce fino ai media, e dai media, fatevi ascoltare dal Governo, qualunque esso sia.Io vi ho indicato la via. Ora sta a voi fare in modo tale di percorrerla, di assicurarvi che venga correttamente applicata, sta a voi farvi ascoltare, sta a voi non farvi depistare da chi solleva problemi. Non ci sono problemi. Ci sono solo esigenze. E l'esigenza è quella di rendere per primo Noi stessi e quindi TUTTI i nostri figli rispettosi delle "esigenze" del suo prossimo. Non cento, non mille ... TUTTI in modo capillare devono essere motivati nel rispettare il prossimo sin da piccoli. Devono capire che far star bene il proprio simile, fa stare bene. Non è un dovere. E' un piacere.

Questo è il link del mio Blog tanto odiato da coloro che dominano seminando odio e guerre.

http://777babylon777.blogspot.com/2010/01/migliorare-il-mondo-e-possibile-creare.html

Se vi riconoscete nella idea di Humanitas che vi propongo fate in modo tale che venga recepita da quante più persone possibili.

Credete nei miracoli e i miracoli... inizieranno ad accadere.
Il cambiamento è già in atto.

Il Cuore ha un solo Colore. Non dimenticatelo Mai.

Un abbraccio (forte) ❤ x 7777

Dedicato alle persone Buone ed Altruiste. Grazie di Esistere.

Adam Kadmon

domenica 26 agosto 2018

Lettera aperta a Matteo Salvini da parte di Adam Kadmon..

Ciao Matteo. Sono #AdamKadmon (lo scrittore). Se #Dio vorrà farti giungere questo mio "messaggio di #SOS in bottiglia": 
Ti prego con tutto il #Cuore di diffondere tanti valori di #pace e #tolleranza in questo momento storico particolarmente difficile. 
Sono 10 anni che lo faccio dal web. Puoi verificare qui. È quanto scrivevo nel mio blog già nel 2009 https://777babylon777.blogspot.com/2009/08/non-sei-solo.html
Come vedi divulgavo tali valori già da prima di farlo nel corso delle mie rubriche televisive e di scrivere libri. 
Sono valori importanti che rivolgo da sempre a tutti indipendentemente da credo politico o religioso. 
Le parole di pace e tolleranza possono salvare la vita di tante persone perchè in verità non sono mai solo parole. Sono qualcosa di più. 
Ti farei leggere le cose belle che mi scrivono quelle persone che grazie a quei valori sono tornate a stare bene o comunque che ne traggono sollievo e nuova forza per affrontare il.quotidiano vissuto. 
Matteo, hai la fortuna e il privilegio di essere al #Governo per cui le tue parole di pace e tolleranza arriverebbero molto più lontane delle mie. Io potrò anche essere l'ultimo degli ultimi ma i valori di pace e tolleranza se correttamente applicati possono fare miracoli in questa Italia che merita serenità e prosperità. 
Aiutiamo chi è in difficoltà e responsabilizziamo nel farlo quegli Stati Europei che già non lo fanno. Diamo il buon esempio. 
Non importa ciò che pensano di noi. Importa ciò che facciamo per salvare quante più vite possibili. 
Come spiego da anni anche tramite questo video, non appartengo a nessun partito politico ( https://youtu.be/EW-NhLYDQpU ). 
I servizi segreti verifichino pure che sono sincero e disinteressato nel mio agire. Sono da sempre solo dalla parte della Vita. 
La Vita di Tutti. Le persone di Buona Volontà possono davvero migliorare tutto. 
Possono fare miracoli. E Dio aiuta sempre le persone di 
Buona Volontà. So per esperienza che fare del bene anche solo con le parole significa incontrare molti ostacoli. 
Ma la volontà di fare del bene per finalità altruistiche è la sola via che secondo il mio umile avviso può portare al miglioramento concreto della qualità della vita di tutti. La mia paginetta Facebook è meno di un puntino. E può venire cancellata. 
Ma se invitare alla pace può fare del bene anche solo ad una persona a questo mondo, ogni sforzo in questo senso, congiunto o individuale, per quanto piccolo o grande sia, diventa importante per il presente e il futuro dell'#Umanitàtutta.

Un Abbraccio
Adam Kadmon

#Salvini #tolleranza #pace #italia #World #Mondo

domenica 12 agosto 2018

ADAM KADMON ® Nessuno può diventare un dio ma Dio è in ognuno di noi (2018)



Dio ci mette tutti alla prova. Restate nel Bene. Quando si smarrisce la strada, si torni al più presto sul sentiero di Pace. Guardate il mondo, la vostra nazione, la vostra città, il vostro quartiere. Lo vedete cosa sta accadendo? Capite dunque che le mie non sono solo parole Voi e soltanto Voi potete migliorare tutto. Ma occorre restare nel Dio di cui Vi parlo da anni che è l'unico ad essere reale, l'unico a consolare le nostre lacrime e ridonarci il sorriso. Vi lascio al video messaggio. Buon ascolto ed un Abbraccio,

Adam Kadmon

martedì 7 agosto 2018

Adam Kadmon - Messaggio di Dio per tutti Noi - Agosto 2018



Dio chiede a tutti di neutralizzare con azioni di pace e di bene ogni forma di razzismo ed ogni potere o persona che alimenta tale razzismo direttamente o indirettamente. Questa non è una fiaba. È quanto Dio mi chiede sempre più spesso in sogno. Mi ha mostrato che se il razzismo si diffonde anche nei centri di potere scatenerà una guerra civile apocalittica che sfuggirà di mano agli stessi segreti signori che secondo le mie fiabe l'avrebbero pianificata. Nelle visioni mostratemi da Dio la guerra provocata dal razzismo annienterà tutti: buoni e cattivi. Il Male sarebbe l'unico a trionfare su un pianeta morto. Dio in sogno mi ripete di dirvi che tramite azioni di bene e di pace è possibile togliere potere ad ogni forma di razzismo. Quindi mai rispondere con la violenza alla violenza poichè gia da bambino, Dio mi mostrava come il Male dominava il mondo. In pratica piloterebbe la mente e le emozioni delle persone cattive tra cui i razzisti (che usa come "marionette") facendo loro credere di essere dalla parte del bene. Il male invece si nutra dii violenza. L'odio e la violenza quindi potenziano il Male sempre di più. Solo il Bene conseguito con azioni pacifiche lo può indebolire. Osservate quanto sta accadendo intorno a Voi in Italia e nel mondo. Ditemi a cosa razzismo e violenza stanno portando. C'è bisogno di fare del Bene a partire dai centri di potere troppe volte forieri di liti e cattivi esempi. Spero che i potenti ascoltino il mio consiglio anche se alcuni di loro pensano che oltre me anche Dio sia un "personaggio immaginario"... Dio invece è quanto di più reale esista. Ma lascia a tutti noi il libero arbitrio di scegliere di agire nel bene e per la pace poiché la vera salvezza dell'Anima passa solo tramite le azioni di #Bene.e #Pace.
Un abbraccio  x 7777

Adam Kadmon

lunedì 23 luglio 2018

martedì 17 luglio 2018

ADAM KADMON ® prendere sempre le distanze da proposte di tortura e pena di morte.

 Adam Kadmon  ® Scrittore Autore
Adam Kadmon ® scrittore ed autore.
E' assolutamente sbagliato proporre la legalizzazione della tortura per migliorare la sicurezza della popolazione o per qualsiasi altro scopo. Non migliora la sicurezza semmai la peggiora. Idem per la pena di morte. Persone consapevoli di essere torturate od uccise qualora vengano arrestate, agirebbero ancor più senza scrupoli ai danni di ostaggi, passanti, forze dell'ordine durante le loro azioni criminali. Inoltre aumenterebbe il rischio di abusi di potere. Legalizzare la tortura sarebbe proprio come voler usare la benzina per spegnere l'incendio in una già pericolosa polveriera. Saggezza consiglia di prendere sempre le distanze da proposte che anche solo lontanamente richiamino #odio#violenza,#tortura#razzismo#omofobia e quant'altro di #mostruoso.
Qualora condividiate quanto sopra, divulgate e sensibilizzate. È il primo passo per migliorare davvero le cose.

Un #Abbraccio  x 7777

Adam

#ADAMKADMON #svegliarsi #saggezza #notortura#proteggerepopolazione #popolo #politica #sicurezza #Adam #Kadmon

giovedì 31 maggio 2018

Sta accadendo quanto vi anticipai fin dal 2009. Per questo dite NO alla violenza.

Come vi spiego da anni, Adam Kadmon è lo pseudonimo che uso come scrittore. In moltissimi comunicate che quanto sta accadendo in Italia (e nel mondo) assomiglia in modo impressionante a quanto vi avevo anticipato fin dal 2009 consigliandovi di IGNORARE sia coloro che istigano alla violenza e alla guerra civile, sia quelle persone, politici, partiti, associazioni, onlus, organizzazioni, circoli ecc. che sebbene pubblicamente diffondano valori altruistici e di pace simili ai miei (in alcuni casi copiano addirittura le mie stesse frasi), scopriate poi che di nascosto creano dei gruppi segreti allo scopo di far loro compiere vigliacche e violente azioni persecutorie contro bersagli che variano di volta in volta. Il vero loro fine è creare conflitti tra fazioni opposte fingendosi ora l'una ora l'altra. Per questo compiono stalking in branco e/o persecuzioni di tipo verbale (provocazioni, diffamazioni, minacce, calunnie ecc.), azioni criminali ad oltranza finché non ottengono dalla vittima una reazione violenta. A quel punto accusano la vittima di fare ciò che in realtà gli hanno fatto loro. In questo modo creano una serie di conflitti mentre i veri colpevoli restano soddisfatti a guardare sapendo che chiunque vinca, la vera "regia" del tutto continua a dominare. Ignorate coloro che vi istigano a compiere azioni violente anche se per assurdo vi dicano di voler agire in nome di "alti ideali". Non importa quanto tali persone siano ricche e potenti. Se vi dicono di fare del male a chi ostacola i loro interessi tutto hanno fuorché "alti ideali". E di sicuro NON lo fanno per Voi e tantomeno per farvi ottenere vita serena, pace e giustizia. E' l'esatto contrario. Vogliono farvi fare il lavoro sporco al posto loro. E' come se vi dicessero di spegnere il mozzicone di una sigaretta in una fabbrica di fuochi d'artificio gettandovi sopra benzina. Provochereste un incendio ed una catastrofica deflagrazione morendo voi stessi e tante persone innocenti, mentre i veri mandanti se la ridono alle vostre spalle. E' giusto sapersi difendere da coloro che vi fanno di proposito del male, ma è da stolti farsi strumentalizzare da gente malvagia che vuole usarvi in branco per farvi fare il lavoro sporco al posto loro. Aprire gli occhi significa capire questi semplici ma fondamentali concetti: dal male non può e non potrà mai nascere niente di buono. Non importa quanto si possa credere di essere comunque mossi da buone intenzioni. Nel momento in cui si fa del male di proposito si è già dalla parte del torto e della criminalità. Gli incendi si spengono con l'acqua mai con la benzina. E l'acqua in questo esempio è la Pace almeno fra le persone di Buona Volontà, Sagge ed Intelligenti come del resto è la maggior parte di Voi. Da questa situazione ingiusta e violenta se ne uscirà un giorno ma NON con la violenza. Coloro che vi dicono di usare la violenza contro i poteri forti o non hanno idea di cosa sono capaci di fare tali poteri o ne fanno parte. Non lo dico io. Lo insegna la storia. Soprattutto quella italiana della seconda metà del ventesimo secolo. Donate fiducia nel domani e infondete pazienza a coloro che la perdono perché è proprio di disperazione ed ingiustizie che si nutrono i poteri forti con finalità eversive e antidemocratiche. Non fatevi mai scoraggiare. Restate positivi. So che è dura. Lo so anche troppo bene. Ma come già vi ho spiegato a suo tempo: "il Sistema dai valori rovesciati" si nutre principalmente di violenza e disperazione. Quando la gente è disperata è corruttibile e manipolabile. Per questo gli manda adescatori e adescatrici che fingono di volerli aiutare. Invece una volta ingannata la vittima, la introducono gradualmente in ambienti fanatoidi che ad un certo punto, laddove vi è appunto malafede, inesorabilmente si rivelano simili ad una setta finalizzata all'eversione e/o ad una organizzazione criminale simil-mafiosa con interessi politici, economici ecc.. Tale sistema perverso ha solo un punto debole ossia funziona come un motore che per quanto potente necessita di carburante per funzionare. Quel carburante è la violenza fisica o verbale. Se certi signori tempo addietro sono arrivati ad investire tempo e risorse per diffondere in massa la notizia falsa della mia morte o che io non esista ecc. è proprio per silenziare questo mio messaggio prima che diventi completamente Vostro. Questo messaggio deve invece essere usato per infondere speranza nei tempi più bui privando così il quel "sistema dai valori rovesciati" (ed i suoi tanti tentacoli che si camuffano spesso da fazioni contrapposte), di tutto il potere generato dall'odio da cui trae alimento per diffondersi e dominare. Che tutto il Bene del mondo possa proteggere ogni persona veramente Buona e Pacifica di questo mondo.
Vi voglio Bene.
Un Abbraccio Forte  x 777.

martedì 17 aprile 2018

Esoterismo e guerre. Quando la realtà coincide con le mie fiabe.

Adam Kadmon Eye
Coloro fra Voi che hanno realmente capito il messaggio contenuto nei miei due libri (e Vi ringrazio) non sono affatto sorpresi di quanto sta accadendo in #Italia, in #Siria nel #Mondo e della pazzia dilagante che sta devastando la #società, poiché è esattamente quanto anticipai di anni.
Voi stessi mi state comunicando le "impressionanti" quantità di corrispondenze a livello concettuale fra quanto da me descritto in chiave volutamente allegorica e le tempistiche (nonchè le simbologie esoteriche associate) adottate all'unisono, senza interpellare neppure l'ONU, dalle "#illuminate" nazioni di Stati Uniti, Inghilterra e Francia.
Potevano attaccare la Siria e sfidare la #Russia in qualunque altro momento ma sempre per "coincidenza" hanno scelto proprio questo periodo e proprio quelle simbologie.
Sempre per "#coincidenza" le mie #fiabe vi predissero anche quale tipo di preciso orientamento politico-esoterico avrebbe preso piede nelle nazioni che contano e quali partiti avrebbero poi effettivamente comandato, in quelle che ne dipendono.
Ed infine sempre per "coincidenza" le mie fiabe hanno indovinato anche quanto vi anticipai fin dal 2009 sull'esistenza di un #Facebook-#datagate.
Tanto premesso i poteri manipolatori e le loro pedine, continuino pure ad inventare e far finta di credere alle menzogne depistanti che si raccontano fra loro in veste di certi #complottisti di regime, di certi #occultisti, dei tanti #gatekeepers, delle #psicosette (di cui i mass media finalmente iniziano a parlare anche loro), dei #debunkers a cottimo e dei numerosi #giornalisti politicizzati.
Per quanto costoro si affannino a diffondere falsità in favore dei rispettivi padroni, come ho più volte dimostrato, non cambia proprio nulla.
Tutto infatti è andato ed andrà esattamente come lo descrissi perchè non dipende da loro. Possono sforzarsi quanto vogliono.
Appena si sarà completata questa fase di eventi, informerò le persone realmente oneste e morali di tutto il mostruoso #circo "finanziario psicologico-militar-politico-occultista" che le parassita e di come difendersi anche dalla altrettanto mostruosa micidiale pagliacciata esoterica che stanno mettendo in piedi certi signori in procinto di una terza guerra mondiale (che secondo le mie fiabe sarebbe in realtà già iniziata e da tempo pianificata ma per adesso ancora #invisibile alle popolazioni).
A coloro che essendo nuovi iscritti mi stanno chiedendo una soluzione per far fronte a quanto accade, la soluzione è in #Verità tra le righe di ciò che scrissi a suo tempo proprio nei miei 2 libri (ora ed in futuro più che mai attuali) e nei miei post iniziali del #Bloghttps://777babylon777.blogspot.it.
Tutto sta a saperli leggere con la consapevolezza fanciullina di chi ha abbandonato il suo #Ego poichè unica Via per superare l'#Abissodell'#illusione.
Vi voglio Bene.
Grazie per quanto mi state scrivendo.
Un Abbraccio forte  x 777

Adam Kadmon

giovedì 19 ottobre 2017

ADAM KADMON - la Pace è il traguardo da raggiungere.


La Pace è il traguardo da raggiungere. Mai dare retta a certi guerrafondai che vogliono convincervi ad ottenere la pace con la violenza. Non lottano per la libertà. Vogliono solo arricchirsi sulla guerra e le rivolte civili. Ascoltando attentamente il video capirete a che punto di disonestà arrivano.

Un Abbraccio, Adam.

sabato 19 agosto 2017

L'ipocrisia e la vigliaccheria del terrorismo.

Avrete anche voi ormai appreso quanto è purtroppo accaduto in #Spagna a #Barcellona ed in #Finlandia a #Turku. Non esistono parole che possano consolare chi perde una persona cara ed amata, per volontà di psicopatici. Quando persecutori e terroristi fanno del male, fateci caso, si giustificano sempre dicendo che agiscono a fini di giustizia, che vogliono "#punire" presunti torti subiti, di combattere contro il male, di agire per conto della loro religione, di essere dalla parte della vera giustizia e del vero bene ecc. Eppure perseguitano ed uccidono sempre persone buone ed indifese. Mai che questi sedicenti combattenti per la #libertà e per la #giustizia colpiscano le famiglie dei veri potenti che controllano il pianeta. Mai che colpiscano mafie, mai che colpiscano certe famiglie nobiliari che adorano il male,  mai che colpiscano quei politici, quei militari, quei funzionari, quegli architetti, quei medici, quegli esponenti religiosi che appartenengono alle frange DEVIATE e CORROTTE massoniche, rosacrociane, martiniste, templari, cavalieri di Malta, ecc. (deviate e corrotte nel senso che fingono di essere buone e cristiane come lo dovrebbero essere le organizzazioni da cui prendono il nome, ma che invece "deviano" dedicandosi ad attività criminali e alla pratica di riti perversi di tipo telemico (seguaci estremisti di Crowley), druidico, sciamanico nelle varianti "nere" ossia quelle i cui seguaci credono di ottenere ricchezza dalle loro divinità (incarnazioni della immoralità, della calunnia, della depravazione sessuale, della morte), facendo del male di proposito a gente buona, provocandole sofferenza tramite persecuzioni e sacrifici umani che in tempi di (relativa) pace camuffano da stragi, omicidi, attentati, malori, incidenti ecc.

Si noti che sciamanesimo e druidismo di tipo malefico, sono gli stessi culti che portarono alla creazione del Nazismo e delle SS.

Sarà anche questa una coincidenza ma MAI che questi terroristi colpiscano organizzazioni nazifasciste, anarchiche, antisemite, anticristiane, antislamiche o monarchiche di tipo insurrezionalista ed eversivo, che invece per logica e strategia,  dovrebbero essere, visto che odiano i musulmani, i loro principali bersagli.

Come mai questa contraddizione?

Come mai questi terroristi che uccidono sempre persone buone e indifese, che distruggono monumenti e vestigia di tante religioni, anche del passato, non attaccano e non minacciano neppure quelle druidiche, non minacciano i neo nazisti e non se la prendono con le sedi delle attività razziste ed antiislamiche?

Come mai nonostante i "capi" dei terroristi, ormai da decenni verifichino che l'uccidere persone indifese e buone non comporta alcun risultato, persistono ad ordinare di farlo?

È chiaro che nelle azioni di tali terroristi e dei loro presunti vertici, diverse cose non quadrano nè sul piano logico nè su quello strategico.

Nasce il sospetto che dietro le forme di quel tipo di terrorismo vi sia la stessa rete di individui devoti a fare soldi e adoratori del male, che nel loro credo depravato, traggono vantaggio dal seminare caos, ingiustizie, razzismo e morte.

Ossia che dietro i vertici di tale terrorismo vi siano alcuni degli stessi gruppi di potere contro cui tali terroristi dicono (evidentemente mentendo) di battersi.

Su Facebook sono anche apparsi profili alquanto violenti che dicono di essere musulmani integralisti quando invece risultano amicizie strette di persone che si dichiarano nazifasciste, cattoliche fondamentaliste, druidiche, pleiadiane ecc. che pubblicano frasi di odio contro i musulmani.

Perché musulmani integralisti e violenti, sia uomini che donne, dovrebbero essere in amicizia con persone che pubblicano frasi di odio e razzismo contro di loro, oltretutto di fede opposta?

Ma non sarà, che è in atto un piano sovranazionale dove organizzazioni criminali selezionano e manipolano persone fanatiche (fra cui le #psicosette) per poi spingerle a perseguitare e/o ad uccidere persone buone ed indifese, convincendole che sia "giustizia"?

Questi "agenti" mercenari al servizio del male e del caos, di una organizzazione sovranazionale che io chiamo genericamente "#illuminati della fazione deviata, assomigliano ad una immensa #psicosetta simil mafiosa molto ramificata, da anni operativa a fini di adescamento e propagande guerrafondaie, anche su social network, ad esempio su #twitter e #facebook; una setta che vive arricchendosi proprio sul creare sofferenza, sugli omicidi, sul mantenere il mondo perennemente in crisi.

Agiscono subdolamente mettendo tutti contro tutti, alimentando odio; sono "#haters" a cottimo (ossia pagati per pubblicare frasi di odio), che si camuffano ed infiltrano camaleonticamente ovunque possano, per provocare liti e fazioni, creando con dei trucchi anche molto sofisticati, invidie e gelosie da cui poi costruiscono tutto il resto permeandolo di odio e rabbia.

Terrorismo, mafie, corruzione, psicosette, traffici di droga, armi, schiave sessuali, prostituzione, pedofilia secondo la mia teoria  hanno tutte una medesima matrice economico-esoterico-politica.

Questa setta e tutte quelle ad essa subordinate, possono mascherarsi od infiltrarsi in circoli esoterici, scuole di evoluzione psichica o animica, corsi di guarigioni soprannaturali, riti di magia ecc. formando una piovra che adesca e corrompendo in tutto il mondo, Italia compresa, milioni di persone che vengono convinte che sia giusto essere pervertite,  bugiarde,  programmate mentalmente per essere egoiste, crudeli, ipocrite, esibizioniste, opportuniste e prive di empatia.

Fanno loro credere che la felicità sia in quel comportamento aberrante e depravato.

Se la mia teoria è esatta, finché non vi saranno governi ed istituzioni talmente forti da porre fine alle attività criminali di queste organizzazioni manipolatrici a partire da quelle che abusano della democrazia per corromperla e per persecuzioni in branco, haters ecc. vi saranno sempre persone che saranno adescate, manipolate, raggruppate e manovrate da psicosette ed organizzazioni terroristiche mercenarie che gli metteranno in mano mezzi e armi per uccidere persone buone ed innocenti.

Se questi combattenti per la libertà e la giustizia fossero davvero chi dicono di essere, avrebbero colpito da subito le famiglie dei potenti. Lo insegna la storia che per ottenere qualcosa vanno colpiti i vertici del vero potere, poiché sempre la storia insegna che le stragi a danno della parte buona ed onesta della popolazione non sortisce invece alcun effetto poichè ai veri dominatori del mondo non gliene importa niente.

Inoltre la storia insegna che le rivoluzioni violente non partono dal popolo ma da società segrete che manipolano il popolo per prendere il potere.

La rivoluzione francese stessa fu opera di società segrete.

I veri poteri dominano e sono avvantaggiati dal caos: il loro motto è "divide et impera".

Più la gente sta male, più diventa debole e corruttibile dai poteri deviati.

Quando società segrete e poteri che controllano il mondo sono la stessa cosa, la parte onesta e morale di un popolo deve evitare di farsi manipolare da gruppi eversivi ed insurrezionalisti.

Vi sono dei signori fra l'altro, per cui il Sacro Romano Impero non è mai finito e stanno organizzandosi per ripristinarlo con la violenza scatenando una guerra tra finti cristiani e finti musulmani su uno scacchiere internazionale creato dai veri burattinai di cui i terroristi e le vittime sono pedine che vengono usate e sacrificate per i loro loschi traffici.

Mi raccomando non credetemi. Quanto leggete sulla mia pagina in merito alle cospirazioni se davvero dovesse coincidere con fatti e persone realmente esistenti è solo una coincidenza.

Considerate quanto vi scrivo sempre e solo al pari di una fiaba distopica ma considerate invece assoluta verità o almeno quale buon consiglio quanto vi dico adesso ed in realtà da sempre poiché è la morale sottesa ad ogni mia fiaba:

L'unica via che porti ad una vera libertà e giustizia, la si consegue attraverso azioni pacifiche, civili e costruttive e mai aderendo a psicosette, mafie, società segrete a maggior ragione se dedite a corruzione, fanatismo, occultismo, droga, violenza, odio, perversione sessuale, razzismo, omicidi, calunnia, caos, pedofilia, terrorismo ecc.

Nonostante tutto questo male che purtroppo dilaga nel mondo, io so che la maggior parte degli esseri umani sono buoni.

Alle persone veramente buone voglio dire di essere fiduciose nel futuro per quanto predatori, truffatori, persecutori, criminali possano sembrare organizzati e forti.

Così come crollò il Sacro Romano Impero, e l'Impero Nazista crolleranno anche questi criminali assieme a vecchi e nuovi cospiratori, qualunque impero fondato sull'odio e il fanatismo abbiamo intenzione di fondare o ripristinare.

Possono camuffarsi, calunniare, ingannare, minacciare ed uccidere. Servirsi di persone stolte e squilibrate per fare del male.

Ma prima o poi crollano. È nell'ordine naturale delle cose.

Per questo vi dico da sempre, qualunque cosa accada nel mondo, di vivere con serenità amando ciò che avete, per tanto o poco che sia.

Desiderate sempre e solo ciò che già avete. Non siate ambiziosi. Dio ci dona ció che ci necessita alla crescita della nostra anima.

Alle persone doloranti, insicure o confuse, dico invece: state lontane da fanatici, confraternite, sorellanze fissate con l'esoterismo, che parlano bene della morte, che odiano Dio.

State lontane da gruppi eversivi, razzisti, da psicosette, perché le loro manipolazioni  sono spesso l'anticamera dietro cui si nascondono gruppi terroristici o comunque malavitosi. Per fare del male hanno bisogno di manovalanza. Spiegando le loro strategie e non facendosi ingannare o trascinare nell'odio, gliela si toglie.

Un passo alla volta sempre nel bene e nella pace per il #Bene e la #Pace.

Un abbraccio (forte).
Adam Kadmon

giovedì 8 giugno 2017

Ad una vera Mamma e ogni Donna sincera.

Una vera Mamma protegge con affetto i suoi cuccioli ed insegna loro ad essere uomini e donne empatiche, a capire quindi che non esistono solo loro ma che si è tutti sullo stesso piano. Che esiste un Dio buono ma non appartiene a politici, a religioni, a militari ecc. poiché ama tutti ed è al di sopra di politica, economia, religione e quant'altro.

Una vera mamma come ogni donna matura e saggia nel cuore e nella mente, insegna a non ingannare e non farsi ingannare, a riconoscere persone immature e prive di moralità che inventano ingiustizie mai avvenute per poi manipolare gente parimenti immorale coinvolgendole in vendette private altrettanto inventate e pilotate.

Una vera mamma, una vera donna, insegna a non far soffrire nessuno neppure chi si ritenga, a torto o ragione, causa di sofferenza.

Insegna a dialogare, a capire per risolvere.

Insegna che su questa Terra si è tutti prima o poi colpevoli, anche involontariamente, di far soffrire qualcuno.

Insegna che cercare capri espiatori per sfogarvi contro le proprie arrabbiature e frustrazioni, come vedo fare purtroppo a molte persone, serve solo a creare faide sanguinose strumentalizzate da organizzazioni depravate e perverse che pur di dominare sono disposte a farci uccidere l’un l’altra, in una guerra insensata basata su menzogne calunniose e interessi tutt’altro che altruistici.

Un conflitto dove molti innocenti muoiono, e chi sopravvive avrà perso l'anima.

Gli empi ridono di parole come le mie, credono siano parole di persone deboli, invece sono parole di persone molto Forti che scelgono di vivere nel rispetto della Vita.

La vita di ogni essere umano si vorrebbe proteggerla restando in linea con il vero insegnamento di un Dio di tutti che è Amore anche nel dolore.

E chi fosse ateo difenda la Vita perchè comunque un Dono.

La legge del Contrappasso vale per tutti.

Anche per coloro che la applicano credendo con arroganza di potersi sostituire a Dio

Nessuno ha il diritto di togliere la Vita a nessuno.

Dio, come un buon papà e una buona mamma fanno con i loro cuccioli, insegna anche Lui che il solo vero vincitore di ogni guerra è sempre il male assoluto che è un parassita che provoca la sofferenza umana per nutrirsene.

Di qui l'importanza di evitare conflitti piccoli o grandi che siano.

Di qui l'importanza di proteggere ogni Vita.

Una vera mamma, come ogni Donna con la D maiuscola, insegna anche a noi uomini a Perdonare, insegna a capire e capirsi, ad immedesimarsi veramente negli altri, anche in chi ci fa soffrire (questa è la vera empatia).

Insegna a creare un presente e un mondo migliore per le mamme stesse, i papà, i loro bimbi e bimbe, ed ogni essere umano di questo pianeta nonché gli animaletti e le piante che lo abitano.

Tu hai fatto e insegnato tutto questo. E tutte le cose belle di questo mondo sono merito di mamme e donne come te, Uomini e Donne con i tuoi valori, anche quelle che non hanno potuto avere bambini

❤ Grazie Mamma.

❤ Per Sempre