Visualizzazione post con etichetta cospirazione. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta cospirazione. Mostra tutti i post

martedì 16 aprile 2019

Cattedrale Notre Dame in fiamme: cospirazione o negligenza. Aprile 2019




Durante il periodo che celebra il culto della dea Eostre-Ishtar-Freija-Lucifero in data 15.4.2019=1+5+4+2+0+1+9=22 ovvero 11.11, l'esoterica e sacra cattedrale Notre-Dame de #Paris viene devastata da un mostruoso improvviso #incendio. La quintessenza numerologica della data invece è 4 dove gli arcani maggiori 4, 13, 22 dei tarocchi, arcano dell'Imperatore, arcano della Morte, arcano del Mondo in uso in determinati ambiti ritualistici, simbolizzano in estrema sintesi, rispettivamente: il potere, l'inizio di un nuovo ciclo dopo la -fine- del precedente e l'influsso sul mondo. Il Mondo è segnato con numero 21 ma pochi sanno essere l'unica carta che se usata in specifiche azioni, assume ruolo eccezionale di ventiduesima quindi con quintessenza segreta di 4 anzichè 3. Chiunque abbia letto e davvero compreso i contenuti di ogni mia opera, in particolare il libro BABYLON 777 
amzn.to/2OY1xcf non è affatto sorpreso nel cogliere indizi anche nelle stesse notizie e dal modo in cui vengono comunicate dai mass media, che inducono a sospettare una sempre meno velata #guerra di matrice esoterico-politica, atta a scardinare gli altrettanto sempre più fragili equilibri globali. Equilibri che qualora in seguito ad uno scandalo o ad un incidente diplomatico crollassero, potrebbero degenerare in un #conflitto mondiale. Finora tale ipotetica invisibile guerra esoterica sarebbe stata combattuta colpendo precisi simboli di certi plurisecolari poteri europei, scegliendo particolari aspetti astrologici e determinate date per distruggere secoli di storia e cultura, camuffando tali eventi, ogni volta da qualcosa d'altro, incidenti, negligenze, incapacità, errori negli interventi di salvataggio, oppure attentati, terrorismo ecc. ecc. Ma intanto appaiono chiare a chi sa leggere tutta una serie di simbologie. Quanto ho scritto secondo Voi è solo una fiaba distopica od è un preciso tassello del puzzle che costituisce una amara #realtà che molti signori non vedono (o fingono di non vedere)? Comunque stiano le cose niente sarà più come prima. Un patrimonio dell'Umanità è andato in parte distrutto. La #cattedrale sempre per coincidenza è ubicata proprio nel cuore della esoterica Parigi, a sua volta capitale e cuore della Francia. È qualcosa che colpisce l'immagine dell'Europa, la sua coscienza. Ci si augura che quanto accaduto ai danni della Cattedrale e ad altre Chiese non venga usato, come già taluni stanno cercando di fare, come strumento per alimentare razzismo ed intolleranze, polveriere che possono provocare una terza guerra mondiale che converrebbe solo all'organizzazione esoterica che chiamo con il nome di fantasia "Illuminati della fazione deviata", agenti del #Caos. Si noti che molti guerrafondai, sempre per concidenza, hanno amicizie proprio con organizzazioni di tipo esoterico-razziste con finalità antidemocratiche. Ed anche in questo caso vi domando: quanto vi scrivo è fiaba o realtà?

A proposito di fiabe: come alcuni di Voi hanno notato per una ulteriore coincidenza la canzone intitolata "Se ti scrivo (ci sarà un perchè)" che potete ascoltare gratuitamente qui: https://youtu.be/rjGXJitK_Ds
nonostante sia stata da me realizzata nel lontano 2004 e pubblicata in video nel 2018, mostra in apertura ed in chiusura l'immagine di un incendio, in ogni ritornello appare l'immagine di Parigi e nel finale dei rami fioriti in Primavera... Coincidenza? Può darsi, come coincidenze sono anche quelle presenti nelle altre canzoni da me scritte fra il 1994 e 2005 appartenenti al mio album "vintage" (che sempre per coincidenza significa "antico") le cui melodie, testi ed immagini, come vi svelai l'anno scorso, ancora per coincidenza sono frutto di visioni ed intuizioni che ho fin da bimbo dove le parole ed i simboli sono parte della mia musica e di ogni mio libro. Teoria o realtà? Non sono canzoni d'amore. Fra l'altro in un certo tipo di #esoterismo per Amore, per Donna Amata (come ben sa chi ha letto il mio libro Babylon 777) si intende altro. Ad ogni modo, sempre per coincidenza applicando la numerologia ai miei dati si ottiene sempre il valore 7 laddove il mio tema natale è contenuto nella visione dipinta da Santa Ildegarda di Bingen intorno all'anno 1100, intitolata ancora per coincidenza proprio con il nome di Adam Kadmon. Ma ovviamente, lo ripeto, io sono assolutamente nessuno e queste sono tutte sempre e solo coincidenze. Ma ascoltate comunque il mio consiglio: state sempre lontani da persone violente, indipendentemente che lo siano nella pratica o solo a parole. Molti di voi hanno già capito la ragione. Altri lo capiranno.
Quindi se VI scrivo ci sarà un perché...?
Si. E' perché Vi voglio Bene.

Adam Kadmon ❤ x 7777
https://adamkadmon.it



martedì 25 febbraio 2014

Adam Kadmon intervistato da "Libero" e una interessante coincidenza "esoterica".



Ringraziando tutto lo staff del quotidiano "Libero" e il giornalista Luca Rossi per l'iniziativa di intervistare Adam Kadmon, dedichiamo questo articolo a Voi tutti che in tantissimi, donando costantemente affetto "nelle giornate di Sole e in quelle di pioggia", come ci ricorda lo stesso Adam, contribuite giorno dopo giorno a migliorare il Mondo a partire da noi stessi, in nome di un genuino "Rispetto Reciproco".

Adam e noi siamo dalla parte di chiunque agisca nella Pace per migliorare la vita di tutti liberando il pianeta da pregiudizi razziali, sessuali, politici, religiosi, ufologici, complottistici o qualsiasi altra cosa possa dividere gli esseri umani in litigiose stolte fazioni.

Preferiamo unire  in nome di un comune vivere sereno dove vi sia prosperità e parità di diritti per tutti, non più solo a parole o su fogli di carta, ma anche nei fatti.

(A cura dell'ufficio Stampa - Segui la pagina Facebook ufficiale cliccando ' qui ')

In data 25.2.2014 l'importante quotidiano "Libero" ha pubblicato un'intervista molto interessante di Adam Kadmon in cui vengono svelati aspetti inediti della sua vita. 

Per curiosità abbiamo applicato la numerologia esoterica che come ormai sapete associa Adam al numero 7, sia alla data di uscita del giornale Libero, sia alla pagina che contiene l'articolo. 

Anche se ormai siamo abituati a vedere il 7 accompagnare gli eventi più salienti, ogni volta restiamo sbalorditi. 

Come viene spiegato nel libro intitolato Adam Kadmon: la biografia (edizioni Priuli & Verlucca di Ade Capone) e nel saggio "Adam Kadmon-Illuminati, viaggio nel cuore nero della cospirazione mondiale" (edizioni Piemme) scritto da Adam in persona (Bestseller e caso editoriale 2013-2014 giunto alla decima ristampa in meno di un anno dalla sua prima pubblicazione), la numerologia esoterica consiste nel sommare le cifre di un evento fra di loro, fino ad ottenere un valore compreso fra 1 e 9.

Fate il calcolo insieme a noi con la data di uscita del giornale Libero e otterrete due volte il numero 7.

Il numero del giorno in cui è uscito l'articolo è 25 corrisponde a 7 (2+5=7).

La data completa 25.2.2014 (2+5+2+2+0+1+4=16; 1+6=7) corrisponde a 7.

Anche la pagina 34 in cui l'articolo è stato pubblicato, corrisponde numerologicamente a 7 (34=3+4=7).

Per "coincidenza" otteniamo ancora una volta il classico "777".

Come alcuni di voi ci hanno comunicato si ottengono vari 7 numerologici anche applicando le stesse regole ad  elementi della nota rivista "Mistero" nel numero che pubblicò per la prima volta un articolo scritto da Adam.

Lo stesso fenomeno si ripete in tanti altri aspetti legati ad eventi e prodotti riguardanti Adam Kadmon.

Come direbbe Adam in persona, "sarà una coincidenza" ma - aggiungiamo noi - intanto anche il suo successo televisivo ebbe inizio proprio nella settima edizione del programma televisivo. Incuriositi abbiamo approfondito e fortunatamente abbiamo verificato che il 7 e il 777, il 7777 eccetera, secondo tantissime religioni e conoscenze esoteriche indica numerologicamente il "BENE" che si contrappone al "MALE" che invece viene identificato, sempre numerologicamente, dal 666 simbolo dell'Anticristo, di Satana, dei falsi profeti, almeno secondo tutti coloro che credono nell'apocalisse di San Giovanni.

Quindi chiunque crede in questa profezia, compreso esponenti della Chiesa Cattolica, dovrebbero aver capito che Adam, nonostante dica di non essere religioso è comunque una persona buona non solo a parole e fatti, ma anche per natura "profetico-numerologica".

Nell'intervista Adam dice di non credere in nessuna profezia ma solo nelle persone di "Buona Volontà".

E se fossero invece le profezie a credere in lui?

Teorie a parte, come direbbe proprio il nostro e vostro Adam Kadmon:

"Ogni fiaba del Mondo, per quanto incredibile, ha sempre una sua preziosa Morale. 

La Saggezza di ognuno è nel Comprenderla".

(A cura dell'ufficio Stampa - Segui la pagina Facebook ufficiale cliccando ' qui ')


mercoledì 11 maggio 2011

La Teoria del Blue Beam Project: l'invasione "aliena" olografica

A seguito di decine di migliaia di richieste ricevute in questo anno, vi parlo della teoria inerente il progetto Blue Beam. Si basa sulle dichiarazioni del giornalista Serge Monast venuto a mancare il 5 dicembre del 1996.. (e non solo..).

Come sempre il mio consiglio è di prendere quanto vi dico al pari di una teoria, di una favola... ma di tenere gli occhi aperti guardando il cielo. Non si sa mai ;-)
Un Abbraccio Forte
ADAM



Al link di seguito la versione video di Mistero Web su Mediavideo (Mediaset)

http://www.video.mediaset.it/video/mistero/esclusive/225571/chi-controlla-il-nostro-pianeta.html