Visualizzazione post con etichetta incendio. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta incendio. Mostra tutti i post

lunedì 12 agosto 2019

Super-incendio in Siberia ed incidente nucleare russo.

Adam Kadmon®
s
crittore ed Autore
E mentre il super incendio di origine siberiana continua a divorare milioni di ettari liquefando i ghiacci dell'artico, come a voler annullare i benefici che si vogliono ottenere iniziando a piantare 4 miliardi di alberi in Etiopia (hanno lo scopo di neutralizzare o almeno attenuare i disastrosi effetti del cambiamento climatico), appena qualche giorno dopo, l'8.8.2019, in Russia, esplode un missile con reattore nucleare miniaturizzato rilasciando notevole dose di radioattività nell'atmosfera la quale raggiungeva l'alta quota.

L'esplosione è stata così potente da essere registrata ad oltre un migliaio di km di distanza.

Il tipo di radionuclidi e l'ammontare complessivo delle radiazioni immesse nell'atmosfera, sono informazioni che non vengono rivelate con il pretesto di trattarsi di dati "top secret" da cui si scoprirebbe la vera natura della tecnologia nucleare russa "esplosa" (o sabotata?).

Al momento la versione ufficiale riporta che non vi sarebbero conseguenze gravi per l'ambiente ma intanto la grande emissione di radiazioni è stata accertata.

Saranno tutte coincidenze ma si stanno susseguendo eventi che per quanto slegati fra loro, convergono a concretizzare un danno continuativo al pianeta la cui principale minaccia oggi sono le conseguenze del gravissimo cambiamento climatico gia in atto.

Anzichè litigare fra loro e sprecare i soldi dei contribuenti, i politici di ogni schieramento di qualsiasi nazione, devono unirsi per proteggere la Terra dal blocco della corrente calda oceanica.

Come vi spiegai con anni di anticipo nei miei libri, sette mesi dopo che si sara totalmente fermata avrà inizio di colpo una devastazione climatica da fare impallidire quella attuale.

Popoli oggi ricchi si troveranno al gelo o in estrema siccità o sotto perenni uragani ed inondazioni (dipende dalla località in cui si trovano).

Tali popolazioni saranno tutte accomunate da assenza di cibo, acqua potabile, devastate da malattie da virus (dovuti a zanzare ed acqua stagnante). In appena 10 anni (dal giorno in cui si fermerà la corrente calda oceanica) la scienza prevede la morte di mezzo miliardo di persone cui si aggiungano quelle che moriranno fra le migrazioni di massa e le guerre per accaparrarsi terreni meno disastrati e le poche risorse rimaste.

Occorre prevenire questa situazione al fine di evitarla o comunque diminuirne i danni. Invece si susseguono eventi su piccola e grande scala che per coincidenza la stanno alimentando.

Ma è davvero solo una coincidenza?

Il miglioramento deve partire da noi stessi. Se le liti egoistiche fra politici danno cattivo esempio, siano le loro popolazioni, cooperando in armonia, a dare loro buon esempio.

Si protegga la Terra e la propria umanità che significa conservare empatia ed altruismo.

Un abbraccio
Adam

Libri:

BABYLON 777 (edizioni Priuli e Verlucca 2018)
amzn.to/2OY1xcf

LUX TENEBRAE (edizioni Priuli e Verlucca 2016)
amzn.to/2Rhq8oY

ILLUMINATI (edizioni Piemme 2013)
amzn.to/2yDG3qL

ADAM KADMON Libro biografia-intervista
(Edizioni Priuli e Verlucca 2013)
amzn.to/2P0S0Bl

SITO https://adamkadmon.it

martedì 16 aprile 2019

Cattedrale Notre Dame in fiamme: cospirazione o negligenza. Aprile 2019




Durante il periodo che celebra il culto della dea Eostre-Ishtar-Freija-Lucifero in data 15.4.2019=1+5+4+2+0+1+9=22 ovvero 11.11, l'esoterica e sacra cattedrale Notre-Dame de #Paris viene devastata da un mostruoso improvviso #incendio. La quintessenza numerologica della data invece è 4 dove gli arcani maggiori 4, 13, 22 dei tarocchi, arcano dell'Imperatore, arcano della Morte, arcano del Mondo in uso in determinati ambiti ritualistici, simbolizzano in estrema sintesi, rispettivamente: il potere, l'inizio di un nuovo ciclo dopo la -fine- del precedente e l'influsso sul mondo. Il Mondo è segnato con numero 21 ma pochi sanno essere l'unica carta che se usata in specifiche azioni, assume ruolo eccezionale di ventiduesima quindi con quintessenza segreta di 4 anzichè 3. Chiunque abbia letto e davvero compreso i contenuti di ogni mia opera, in particolare il libro BABYLON 777 
amzn.to/2OY1xcf non è affatto sorpreso nel cogliere indizi anche nelle stesse notizie e dal modo in cui vengono comunicate dai mass media, che inducono a sospettare una sempre meno velata #guerra di matrice esoterico-politica, atta a scardinare gli altrettanto sempre più fragili equilibri globali. Equilibri che qualora in seguito ad uno scandalo o ad un incidente diplomatico crollassero, potrebbero degenerare in un #conflitto mondiale. Finora tale ipotetica invisibile guerra esoterica sarebbe stata combattuta colpendo precisi simboli di certi plurisecolari poteri europei, scegliendo particolari aspetti astrologici e determinate date per distruggere secoli di storia e cultura, camuffando tali eventi, ogni volta da qualcosa d'altro, incidenti, negligenze, incapacità, errori negli interventi di salvataggio, oppure attentati, terrorismo ecc. ecc. Ma intanto appaiono chiare a chi sa leggere tutta una serie di simbologie. Quanto ho scritto secondo Voi è solo una fiaba distopica od è un preciso tassello del puzzle che costituisce una amara #realtà che molti signori non vedono (o fingono di non vedere)? Comunque stiano le cose niente sarà più come prima. Un patrimonio dell'Umanità è andato in parte distrutto. La #cattedrale sempre per coincidenza è ubicata proprio nel cuore della esoterica Parigi, a sua volta capitale e cuore della Francia. È qualcosa che colpisce l'immagine dell'Europa, la sua coscienza. Ci si augura che quanto accaduto ai danni della Cattedrale e ad altre Chiese non venga usato, come già taluni stanno cercando di fare, come strumento per alimentare razzismo ed intolleranze, polveriere che possono provocare una terza guerra mondiale che converrebbe solo all'organizzazione esoterica che chiamo con il nome di fantasia "Illuminati della fazione deviata", agenti del #Caos. Si noti che molti guerrafondai, sempre per concidenza, hanno amicizie proprio con organizzazioni di tipo esoterico-razziste con finalità antidemocratiche. Ed anche in questo caso vi domando: quanto vi scrivo è fiaba o realtà?

A proposito di fiabe: come alcuni di Voi hanno notato per una ulteriore coincidenza la canzone intitolata "Se ti scrivo (ci sarà un perchè)" che potete ascoltare gratuitamente qui: https://youtu.be/rjGXJitK_Ds
nonostante sia stata da me realizzata nel lontano 2004 e pubblicata in video nel 2018, mostra in apertura ed in chiusura l'immagine di un incendio, in ogni ritornello appare l'immagine di Parigi e nel finale dei rami fioriti in Primavera... Coincidenza? Può darsi, come coincidenze sono anche quelle presenti nelle altre canzoni da me scritte fra il 1994 e 2005 appartenenti al mio album "vintage" (che sempre per coincidenza significa "antico") le cui melodie, testi ed immagini, come vi svelai l'anno scorso, ancora per coincidenza sono frutto di visioni ed intuizioni che ho fin da bimbo dove le parole ed i simboli sono parte della mia musica e di ogni mio libro. Teoria o realtà? Non sono canzoni d'amore. Fra l'altro in un certo tipo di #esoterismo per Amore, per Donna Amata (come ben sa chi ha letto il mio libro Babylon 777) si intende altro. Ad ogni modo, sempre per coincidenza applicando la numerologia ai miei dati si ottiene sempre il valore 7 laddove il mio tema natale è contenuto nella visione dipinta da Santa Ildegarda di Bingen intorno all'anno 1100, intitolata ancora per coincidenza proprio con il nome di Adam Kadmon. Ma ovviamente, lo ripeto, io sono assolutamente nessuno e queste sono tutte sempre e solo coincidenze. Ma ascoltate comunque il mio consiglio: state sempre lontani da persone violente, indipendentemente che lo siano nella pratica o solo a parole. Molti di voi hanno già capito la ragione. Altri lo capiranno.
Quindi se VI scrivo ci sarà un perché...?
Si. E' perché Vi voglio Bene.

Adam Kadmon ❤ x 7777
https://adamkadmon.it