Visualizzazione post con etichetta Apocalisse. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Apocalisse. Mostra tutti i post

giovedì 21 settembre 2017

Domani non ci sarà nessuna Apocalisse.

È assolutamente #FALSO quanto asseriscono coloro che cercano di convincervi che domani finirà il #mondo. Fortunatamente, a differenza di quanto diffondono da mesi, domani il Sole sorgerà ancora e lo farà per altri 5 miliardi di anni. Infatti l'allineamento astronomico ed astrologico nella costellazione della Vergine a loro dire descritta simbolicamente dal capitolo 12 del Libro della Rivelazione di San Giovanni (conosciuto anche con il nome di #Apocalisse) è già avvenuto tempo addietro e nulla accadde.

Ma questo dettaglio costoro non ve lo dicono... o lo ignorano.

Dunque neppure tale allineamento è una novità.

Inoltre, nessun #pianeta #Nibiru o come lo vogliano chiamare, è in rotta di collisione con la Terra.

Ogni immagine presente su internet che ritragga tale "gigante" in entrata nel sistema solare NON è veritiera.

Se fosse davvero in arrivo vi avrei avvisato io stesso così come ho fatto, a ragione, per altri argomenti ad esempio l'esistenza e la pericolosità delle #psicosette e delle associazioni eversive a costo di patire persecuzioni e minacce di morte di cui molti fra voi sono stati testimoni su internet.

Infatti fui il primo a smentire tale teoria sul pianeta Nibiru, anche dalla televisione, come avevo già smentito la fine del mondo nel 2012 e tante altre invenzioni dei catastrofisti attirando contro di me l'odio di alcuni gruppi e/o persone insospettabili che approfittano di tali tematiche per adescare e abusare di persone fragili a livello economico e addirittura sessuale.

Da #sempre infatti, come spiegatovi a suo tempo anche dal #telegiornale, il mio scopo quale "Adam Kadmon" è quello di smascherare le bufale sia del complottismo che del catastrofismo, dare fiducia nel futuro e al contempo insegnare concettualmente a difendervi dalle strategie di adescamento adottate da chicchessia per ingannarvi e strumentalizzarvi talvolta addirittura per finalità eversive ed antidemocratiche.

Per questo, come del resto faccio da sempre, Vi consiglio di NON credere MAI e NON aderire MAI alle campagne persecutorie, catastrofiste o quant'altro faccia gli interessi di quelle persone, quelle associazioni, quelle #onlus, quelle #psicosette, quelle donne "santone", quei guru che vogliono convincervi a fare o credere in cose ingiuste.

Questo concetto vale indipendentemente da chiunque appoggi o aiuti costoro.

Non credetegli neppure se i loro proclami apocalittici o eversivi fossero per assurdo sostenuti da avvocati, politici, imprenditori, militari, funzionari, ex funzionari, da sedicenti templari, massoni, rosacrociani, martinisti, da filomonarchici, nazifascisti, di religioni druidiche, pleiadiane, lemuriane, samaelite (#Samael è il vero nome dell'arcangelo del male e della calunnia, uno dei tanti nomi del #falso #dio #Yaldabaoth chiamato erroneamente da taluni anche #Lucifero o #Satana), oltre a gruppi politici con chiaro orientamento razzista ed insurrezionalista ecc.

State lontani da chiunque cerchi di convincervi che morirete a causa delle #profezie in cui costoro credono (o fingono di credere al fine di strumentalizzarvi e coinvolgervi in cose brutte).

#Evitate di aderire ad interessi, ad affari, a proposte insurrezionaliste di amicizie eversive, alle loro propagande per abbattere la democrazia.

Per capire quanto tali persone ed organizzazioni siano irrazionali e contraddittorie, basterebbe già riflettere
sul fatto che alcune di loro chiedano soldi o cerchino di convincere ad entrare nelle loro associazioni, onlus, ottenere donazioni mensili ecc.

Che ci fanno con i vostri soldi o la vostra adesione alle loro onlus o quant'altro, se davvero credessero che domani finisca il mondo? :)

Alle persone razionali, come me e molti di Voi, ovviamente viene da sorridere dinanzi alle bufale sulla fine del mondo legate a profezie, ma al contempo siamo oggettivamente preoccupati per questo crescente dilagare in #Italia e su #Facebook di associazioni eversive violente e bugiarde, di psicosette ecc. di coloro che diffondono notizie false ed insegnamenti irrazionali (talvolta anche pratiche rituali, consigli nutrizionistici e di guarigione alternativa dannosi per la salute) che presentandoli come verità assolute spingono persone rese vulnerabili da periodi di sofferenza a crederci per disperazione finendo prima o poi con il seguirli e farsi ancora più male.

Siamo preccupati perchè alcuni loro  seguaci o sedicenti tali, sono stati sorpresi a formare gang di #cyberstalker che minacciano di morte e diffamano in branco calunniosamente, come accaduto appunto di recente anche ai miei danni per punirmi di mettervi in guardia (tramite libri, tramite il mio blog www.777babylon777.blogspot.com e le riflessioni durante i miei ormai noti servizi televisivi) sulle varie strategie di adescamento usate da società segrete e psicosette dedite a frodi, abusi sessuali, fanatismo e associazioni eversive contro la democrazia.

Le pagine di quei gruppi eversivi andrebbero chiuse, le loro attività fermate quando illegali.

Evidentemente c'è gente che ha finalità recondite nel convincervi a credere nelle loro apocalittiche menzogne e istigazioni all'eversione.

Per fortuna le loro sono appunto menzogne.

Siate sempre sereni e di buon senso nella buona o cattiva sorte.

È un buon inizio per migliorare le cose per tutti.

Abbiate sempre fiducia in un futuro migliore.

Restando nella pace ben lontani da guerrafondai, evitando di prendere parte a piani eversivi basati su bugie ed odio, si contribuisce a creare davvero un presente più sereno per tutti.

Vi voglio #bene.

Un abbraccio (forte)
Adam

venerdì 16 novembre 2012

il 21.12.2012 non ci sarà nessuna apocalisse

Il 21 Dicembre 2012 non vi sarà nessuna Apocalisse.
Comprendere questo concetto e divulgarlo è importante in quanto vi sono persone impressionabili che possono porre in atto azioni nocive per se stesse e gli altri.

E' già accaduto quindi prego i gestori di siti, blog e forum di rimuovere articoli e video catastrofici sul 21.12.2012 dai loro spazi web.

Esistono anche miei video sull'argomento ma ho sempre precisato trattarsi di una raccolta di teorie e fiabe su Nibiru e il 2012 da prendersi esclusivamente come tali..

Purtroppo ci sono persone che li hanno abusivamente copiati e messi sui loro canali rimuovendo però la parte in cui si precisava (come fra l'altro ripetuto dagli stessi speakers radiofonici e anche dal sottoscritto su internet nel commento in calce al video stesso), di trattarsi giusto di una raccolta di teorie circolanti fra complottisti e catastrofisti, come del resto ribadito anche in ogni mio spazio web e addirittura qui sul blog, cosa verificabile fra l'altro anche a questo link pubblicato esattamente tre anni fa http://777babylon777.blogspot.it/2009/11/21122012-ecco-cosa-penso-davvero-di.html

Ho ripetuto il concetto per tutto il 2010, nel 2011 e in ultimo anche nel 2012 da una importante emittente televisiva di ascolto nazionale.

Allo scopo è stato anche realizzato un video atto a spiegare che nel 2012 non vi sarebbe stata Apocalisse caricandolo direttamente sui canali Youtube che divulgano i miei messaggi, ma Google, purtroppo lo ha più volte cancellato.

Questo è il messaggio in essi contenuto:



Pur comprendendo le ragioni di Google, sperando che ne abbiano almeno ascoltato il contenuto, invito i suoi amministratori a rendersi conto dell'importanza del messaggio che hanno rimosso e a non cancellarlo nuovamente.

O quantomeno li invito a divulgare loro stessi, messaggi che rassicurino la popolazione.

Rassicurare è importante.

Come già spiegato in premessa infatti, spiegare che quelle sull'apocalisse nel 2012 sono solo teorie e fiabe, e non di certo verità, può salvare la vita di quelle persone particolarmente impressionabili che impaurite da quella data, leggendo i deliranti articoli su blog e siti che asseriscono con estrema certezza l'imminente fine del mondo in data 21.12.2012, potrebbero compiere omicidi e suicidi.

E' già accaduto, per cui le persone intelligenti ascoltino ciò che sto dicendo e mettano da parte polemiche.

Anziché sprecare tempo ed energie a parlare di apocalissi maya, è giunto invece il momento di aprire gli occhi su quali siano i veri problemi che NOI TUTTI, UNITI, possiamo e dobbiamo risolvere, con serenità e autocontrollo.

Questo è uno dei motivi principali per cui, diversi anni orsono, rimossi dal mio canale Youtube qualsiasi teoria catastrofica maya sul 2012, sebbene in calce avessi già chiaramente riportato che tali video contenevano SOLO fiabe e nulla più.

Ancora una volta, invito chiunque abbia ancora presenti nei loro spazi web, video catastrofici sul 2012 appartenenti a chicchessia, di rimuoverli immediatamente.

E' questione di responsabilità e coscienza.

Autorizzo chiunque lo desideri, a divulgare questo messaggio, anche facendo riferimento a questo post.

Desidero ringraziare il programma Mistero di Italia1 per aver compreso l'importanza di darmi la possibilità di spiegare ancora una volta al grande pubblico che il 21.12.2012 non vi sarà nessuna apocalisse.

Molti lettori e ascoltatori mi hanno scritto chiedendo : "se la notizia dell'apocalisse nel 2012 è falsa allora perché ne parlano tantissimi siti, blog e forum?"

Il motivo è semplice.

E' perché sulla rete possono scriverci tutti, dalla persona più intelligente a quella più stolta, dalla più onesta alla più corrotta, dalla più colta alla più ignorante, dalla più matura alla più infantile.

Alcuni pensano che questo fatto sia dimostrazione di democrazia e libertà di espressione.
Errore.
Democrazia significa "potere del popolo" e tale potere non va richiesto ai gestori delle pagine Facebook o dei blog quando cancellano commenti offensivi per evitare denunce ed essere obbligati a risarcire i danni.

Pochi sanno ad esempio che responsabile della diffamazione (e quindi se condannato tenuto all'eventuale risarcimento del danno cagionato alla parte lesa) non è soltanto chi ha scritto un commento diffamatorio su uno spazio web, ma lo è anche quell'amministratore che potendo cancellare il commento offensivo nei confronti di terzi, non ha provveduto per tempo.

Ogni giudice può interpretare la legge secondo ciò che ritiene più giusto ma in linea di massima questo è il principio.

Libertà di espressione non significa libertà di offendere.

Purtroppo ci sono persone ignoranti che non comprendono la differenza fra esprimere una opinione e ledere invece la reputazione altrui così come ci sono persone che scambiano l'oligarchia (che significa potere di "pochi") per democrazia (che significa "potere del popolo").

Ad ogni modo desidero sia chiaro una volta per tutte che il Mondo non finirà il 21.12.2012.

Quando una persona o una verità sono scomode a certi Poteri, vengono sommerse da siti, blog e forum che pubblicano notizie molto simili fra loro ma errate fino a far scomparire la notizia originale dai motori di ricerca.

Potrebbe anche capitare che i mass media disinformino il pubblico circa il vero operato di chi, pur lavorando in essi, abbia detto e fatto cose da essere diventato fortemente scomodo ai suddetti Poteri.

Cosa ancor peggiore, il lettore medio crede che più legge e ascolti una notizia, più sia vera.

E' appunto quello che è successo per il 21.12.2012.
Ma accade anche per tante altre notizie meno sensazionalistiche...

Desidero che TUTTI capiate quanto la verità di una notizia NON sia proporzionale a quante volte la leggiate su internet o la ascoltiate dai mass media, tantomeno al numero di accuse che essa contiene nei confronti di persone, cose od organizzazioni.

Per lo stesso motivo è praticamente inutile verificare la fondatezza di una notizia facendo ricerche sul web.

E poiché REPETITA IUVANT ribadisco che:

la quantità di notizie non veritiere circa la presunta imminente fine nel mondo il 21.12.2012 è appunto dimostrazione di quanto sia facile usare internet per rendere credibili notizie palesemente false.

Il fatto che qualcosa sia ripetuto da molti non significa che sia vero.

Il fatto che in tanti parlino male di qualcuno, non significa che quel qualcuno abbia necessariamente fatto ciò di cui è accusato.

E' tempo di svegliarsi e comprendere come funzionano le strategie di certi poteri disonesti e quanto i servi di costoro, attivino spesso e volentieri la "macchina del fango" contro qualsiasi persona il cui pensiero ritengano di serio intralcio ai loro interessi.

Questo problema era già presente prima della nascita di internet ma adesso è gravemente peggiorato.

E allora cosa fare?

L'unico modo per migliorare le cose per tutti è iniziare a migliorare se stessi indipendentemente da quello che fanno gli altri.

Rivoluzioni violente sono del tutto inutili perché le uniche che hanno successo sono quelle pilotate dai poteri forti che strumentalizzano gli ingenui affinché attacchino al posto loro gli avversari scomodi.

Ma dalla violenza non è mai nato niente di buono.

La violenza non elimina i problemi, elimina solo persone con problemi uguali ai vostri ma dalla parte opposta della barricata, inconsapevoli di essere tutte accomunate da una cosa: la schiavitù sotto lo stesso potere che mostra due facce apparentemente opposte l'una all'altra.

Bene e male, nero e rosso, guardie e ladri.

Sono illusioni create dal vero potere, occulto, che paga e usa burattini affinché il popolo si divida in più fazioni, politiche, religiose, combatta alla morte per esse o perda del tutto fiducia nel domani.

Chiunque vinca, il potere cambia nome e resta al suo posto strumentalizzando e schiavizzando i nuovi finti padroni.

Se il popolo vuole davvero la libertà è tempo che inizi a comprendere ciò che sto cercando di dirgli da tanti anni.

Non importa che io esista o meno.

Non importa che sia un santo o il peggiore dei criminali.

Non importa che pensiate come fanno taluni che io sia il messia o l'anticristo.

Ciò che importa è che iniziate a credere che migliorando anche soltanto voi stessi, potete privare di forza e manovalanza quel potere che cambiando nome di volta in volta (a seconda del periodo storico e convenienza), da secoli vi domina e parassita dividendovi in fazioni, quello stesso potere che oggi vi esorta alla ribellione violenta contro governi sordi ai vostri appelli di aiuto e proteste.

Iniziate ad andare d'accordo fra di voi nelle piccole cose.

Non solo a parole. Non solo su Facebook. Non solo per portarvi a letto qualcuno o fare gli "splendidi".

Fate vostro questo discorso poiché è quello che il Cuore vi dice da tanto, troppo tempo.

Sapete che ho ragione.

Perché in fondo la mia ragione è la vostra.

Io potrei essere uno qualunque di Voi.

Se non il mio corpo fisico, lo è comunque quell'ideale concreto di poter sfuggire alla morsa di un potere disonesto che vorrebbe scatenare una guerra civile e farne ricadere la colpa su coloro fra voi che sono meno capaci di ragionare.

Questi ultimi verranno incolpati dei crimini commessi dal potere.

E il potere si servirà di quei crimini per ridurre ancor più i diritti dei cittadini.

Questo è quanto accadde nel mio mondo.

Fate che non accada al vostro.

Il vostro futuro e il vostro presente sono nelle vostre mani dove in realtà è sempre stato nonostante vi abbiano voluto far credere, all'atto pratico, che non fosse così.

La vera rivoluzione non nasce dalla violenza ma nasce dallo smettere di obbedire a poteri che vorrebbero vi ribellaste con violenza.

Se volete liberarvi dall'oppressione, fatelo con intelligenza e in modo pacifico, o finirà come accaduto per tutte le rivoluzione precedenti.

Cambierà semplicemente il modo di schiavizzarvi.

NON SIETE BESTIAME DA MUNGERE IN TEMPI DI PACE.
NON SIETE CARNE DA CANNONE DA INVIARE AL MACELLO IN TEMPI DI GUERRA.

Sebbene sia vero che il 21.12.2012 NON ci sarà NESSUNA Apocalisse è altrettanto vero che CHI SOFFRE SITUAZIONI DI DISAGIO SOCIALE, VIVE TUTTI I GIORNI UNA APOCALISSE.

E TU, PROPRIO TU, PUOI MIGLIORARE LE COSE PER TUTTI PARTENDO DA TE STESSO.

Ci sto provando anche io, per cui sono perfettamente consapevole che non è facile.

Ma ho anche verificato che diventa possibile quando si è muniti di forza di volontà e la si mette al servizio del Benessere Collettivo, agendo in nome della Pace, e dunque senza violenza.

Che questo messaggio sia il Vostro.

Un Abbraccio.

Adam.



mercoledì 8 giugno 2011

L'origine del Batterio Killer Terrore d'Europa - L'opinione di Adam Kadmon

Avendo ricevuto migliaia di richieste in merito ad una mia opinione sull'origine di quello che alcuni servizi di informazione hanno soprannominato "BATTERIO KILLER", ho realizzato un videomessaggio che vi consiglio di ascoltare fino in fondo, senza pregiudizi di sorta.

Ascoltate in particolar modo l'ultima frase: sottolinea il perché dell'importanza di abbandonare gli estremismi in qualsiasi settore.

Si rivelerà di vitale importanza in un immediato futuro e per taluni, anche nel presente.

Come ho scritto anche nell'introduzione al blog (colonna a sinistra), il fanatismo, gli estremismi, la violenza non comportano mai niente di buono.

Attenzione a non sottovalutare o dare per scontato questo concetto... perché non lo è.

Basta guardarsi intorno, ascoltare quanto accade nel mondo, per capirne l'importanza e cosa accade quando non viene recepito.

I fanatici, in particolare quelli dal carattere violento e aggressivo, vengono strumentalizzati da certi poteri, e usati come "soldati" in guerre "non loro", dopo di che vengono sacrificati come "capri espiatori" mentre i veri responsabili ottengono impunemente il raggiungimento dei loro obiettivi.

Il motivo per cui i fanatici non si rendono conto di essere sfruttati dagli stessi poteri forti contro cui dicono di combattere, è perché i loro pregiudizi sono talmente radicati nella loro ignoranza e presunzione, da esserne letteralmente dominati e resi incapaci di ragionare in modo coerente, e cosa peggiore, di rispettare i diritti del prossimo, e in particolare quello alla VITA.

I "fanatici" violenti, come dicevo, vengono strumentalizzati da certi signori che fingono di essere loro simili, e scatenati contro persone, partiti politici o nazioni ritenute scomode.

Le nazioni considerate "scomode" da certi "pre-potenti", potrebbero essere ad esempio quelle che decidono di aprire dialoghi con la Russia creando fratture all'interno della Nato.

Se certe "forme di potere" avessero realmente la possibilità di influenzare la politica di certe organizzazioni mondiali, potrebbe anche avere il potere di colpire quelle nazioni le cui decisioni politiche sono ritenute di ostacolo alla realizzazione dei loro scopi, che secondo alcuni ex agenti segreti, ad esempio Milton William Cooper, potrebbe essere la realizzazione di un governo sovranazionale mondiale socialista totalitario.

Alla luce della mia esperienza però, io consiglierei di non affannarsi a cercare colpevoli a destra, a sinistra o al centro.

Perchè non fu mai questione di orientamento politico o religione, ma di possedere o meno Coscienza Morale.

Se esistesse un vero "governo ombra" e volesse realmente conquistare il mondo, sfrutterebbe orientamenti politici diversi a seconda delle convenienze del momento, creando fazioni contrapposte su qualsiasi idea, alimentando odio fra esse, indebolendo le popolazioni tramite crisi e attentati, fino al giorno che le stesse popolazioni, pur di sopravvivere auspichino l'avvento di un "nuovo ordine mondiale"

Chi mi segue dall'inizio ha già visto che gli strumenti del sistema, ad esempio i mass media o i social network, se usati correttamente, possono essere utili a migliorare concretamente le cose per tutti.

Anche perché il tanto temuto "sistema" in realtà è costituito da persone.
Per cui migliorando le persone, ad esempio educandole al rispetto reciproco, si riuscirebbe a migliorare il sistema stesso.

Tanto premesso le Nazioni che con coraggio e onore si rifiutano di scendere a patti con quelle prepotenti e con quelle con esse che, volenti o nolenti, sono colluse... dovrebbero fare molta attenzione, perché l'atmosfera che si respira è quella di una guerra invisibile.

Lo schema comportamentale sebbene su grandi cifre, è lo stesso che si osserva in certe aride realtà urbane... Come in alto così in basso, ricordate?

Per cui "se" esistesse davvero questa invisibile "cospirazione" sarebbe il caso di proteggersi sorvegliando gli stessi "guardiani", o si rischierebbe di diventare bersagli delle loro crude frustate, la cui responsabilità scaricherebbero poi su improbabili quanto egocentrici fanatici domatori.

Internet purtroppo ne è piena e vengono selezionati e reclutati dai circhi dei "violenti" per farne idioti capri espiatori.

Ribadisco una necessità degli eroici governi che ancora amano i loro "popoli", ad essere prudenti, perché l'oscuro e deviato "esercito" del presunto "governo ombra" mira, come sembrerebbe aver già fatto con le nazioni più deboli, ad indebolirle dall'interno da un punto di vista politico, economico e sociale.

Prendete quanto vi scrivo sempre come teoria come favola, però cercate di educare i vostri Padri, le vostre Madri, i Vostri Insegnanti, Voi stessi, e la vostra Discendenza, al Rispetto Reciproco e alla NON violenza... perché è l'unico modo che avrete per proteggervi in quei tempi difficili di cui le "prime" avvisaglie, proprio quelle a cui accennavo un paio di anni fa, sembrerebbero aver lasciato posto alle "seconde", assai più nocive e invasive delle precedenti.

Prudenza, istruzione e vigilanza aumenteranno le probabilità che i giovani innocenti schivino i colpi più spietati, aprendo veramente loro gli occhi sul mondo che li circonda e sul modo subdolo in cui la stessa "democratica" internet stia venendo utilizzata dalle miriadi di "servi" degli eserciti deviati, che ne siano consapevoli o meno, per reclutare stolti impenitenti da avviare in sterili quanto cruenti guerre civili.

Ora chi ha il Cuore Limpido capisce.
Chi lo ha offuscato da pregiudizi, impiegherà un pò di più, ma alla fine capirà anche lui.

Ad ogni modo sarebbe assai meglio se certi Stati già colpiti da "certi" enormi sanguinosi attentati, evitassero del tutto dichiarazioni tipo quelle inerenti l'avvenuto assassinio di un leader di loro presunte "nemesi", cosicché da non fornire pretesti o moventi a coloro che, come la storia insegna, alimentano il loro potere anche di inconsapevoli "cellule" indipendenti dalla matrice principale.

E' da stolti fornire "alibi" a coloro che per ottenere potere si servono di folli azioni di improvvisati terroristi che reclutano in rete senza neppure che questi ultimi se ne rendano conto.

O forse i leader di questi "Uniti" Stati sono obbligati a fare loro malgrado certi "autolesionistici annunci" perché quel "Teorico" Potere Occulto dalle mire globali, gliele impone avendo ormai già preso le redini dei loro bianchi cavalli, che tanto bianchi oggi non son più?

Come ben sanno i genetisti e certi servizi segreti, le tecniche per realizzare in laboratorio nuovi ceppi di batteri tramite operazioni di ricombinazione genica, sono da tempo alla portata di chiunque, e non più solo delle Superpotenze... o presunte tali...

Poiché quanto riferirò nel video è soltanto una mia umile opinione, NON prendetela affermazione o verità assoluta ma ascoltatela bene nella parte finale... nell'alternativa... laddove son "certo" che chi avrà "orecchio" per intendere, intenderà.

E chi non dovesse intendere, ripeto: pazienza.

Che sia per lui comunque spunto per riflettere, per porsi domande anche criticandomi: magari chissà che nel tentativo di verificarne la plausibilità, trovi la corretta chiave di lettura di ogni mio pensiero e la mia essenza.

A tutti, indistintamente, Auguro una Serena e Buona Visione.

Un Abbraccio

ADAM

9) (8 giugno 2011) Il Batterio Killer Terrore di Europa - l'opinione di Adam Kadmon clicca qui

8) (17 Maggio 2011) Elenco di coincidenze fra allineamenti planetari e terremoti, e la presunta scoperta da parte di quattro scienziati stranieri che consentirebbe di prevedere dove essi stiano per avvenire.
clicca qui

7) (10 Maggio 2011) Il Mistero del Blue Beam Project - invasione aliena od ologrammi di origine terrestre? (prima parte) clicca qui

6) (3 Maggio 2011) Il Mistero della morte di Osama Bin Laden clicca qui

5) (26 Aprile 2011) Il Mistero della morte di Kennedy e Marilyn. clicca qui

4) (19 Aprile 2011) Le possibili conseguenze radioattive dell'esplosione del reattore di Fukushima e l'Italia. clicca qui

3) (12 Aprile 2011) Adam rassicura gli amici e le amiche di Roma svelando che la notizia, divulgata per mesi da numerosi siti e blog, secondo cui un terremoto distruggerà completamente la capitale in data 11 Maggio 2011, è una Bufala! clicca qui

2) (13 gennaio 2011) la teoria sulla presunta causa della misteriosa moria di uccelli e pesci nel mondo (Seconda Parte) clicca qui

1) (13 gennaio 2011) la teoria sulla presunta causa della misteriosa moria di uccelli e pesci nel mondo (Prima Parte) clicca qui

domenica 10 aprile 2011

La Verità del terremoto su Roma dell'11 Maggio 2011


Prendendo spunto da un mio post del lontano 2009 ribadisco che a Roma l'11 maggio 2011, contrariamente alle voci insistenti che circolano sul web, non vi sarà nessun terremoto e in questo link vi spiego dettagliatamente il perché:



In questo link trovate anche la versione del sito Mediaset, con più immagini.

http://www.video.mediaset.it/video/mistero/esclusive/220470/il-terremoto-che-devastera-roma.html

Per chi non ha possibilità di visualizzare i link, data l'importanza dell'argomento, riporto integralmente il testo del mio monologo affinché quante più persone possibili possano capire perché sia una bufala, la storia divulgata da alcuni siti web e blog, secondo cui il ricercatore indipendente Bendandi, avrebbe previsto un terremoto a Roma in data 11 maggio 2011.

"11 Maggio 2011: potrebbe sembrare una data qualsiasi di un soleggiato giorno primaverile... ma per alcuni siti web e alcuni bloggers si tratta invece del giorno in cui la città di Roma sarà completamente distrutta da un violentissimo terremoto.
A loro dire questo catastrofico annuncio si baserebbe sui calcoli esatti effettuati dal ricercatore italiano Raffaele Bendandi, venuto a mancare nel 1979.
Sempre secondo questi internauti, lo scienziato avrebbe previsto con estrema esattezza, anche il verificarsi dei più distruttivi terremoti italiani, al punto da acquisire una fama internazionale.
Inutile dire che questa notizia si è diffusa al pari di un tam tam mediatico nella giungla del web, inducendo moltissime persone, ad organizzarsi per abbandonare la città prima del giorno fatale.
L'osservatorio Bendandi, nega che ci siano mai state previsioni da parte del loro scienziato, inerenti un evento sismico che possa colpire e distruggere Roma, in data 11 maggio 2011.
L'unico terremoto, effettivamente previsto senza eccessivo margine d'errore, si verificò il 2 gennaio 1924, colpendo, oltretutto con due giorni di ritardo (rispetto alla data dichiarata), la regione italiana delle Marche. Sembrerebbe che le stesse capacità predittive di Bendandi, siano più il frutto di titoli sensazionalistici, da parte di una certa stampa italiana e straniera, che di riscontri oggettivi. Il ricercatore parte dall'assunto che così come la luna eserciti attrazione sulle masse oceaniche, parimenti, se congiunta a particolari aspetti planetari, eserciterebbe attrazione gravitazionale anche sul magma delle profondità terrestri su cui, secondo la teoria della tettonica delle placche, navigherebbero i continenti, i fondali oceanici e le forme di vita che li abitano.
Ma allora, se non da Bendandi, da dove può essere nata questa leggenda metropolitana?
Osservando la volta celeste inerente il periodo Aprile-Maggio 2011, pianeti appunto quali Marte, Mercurio, Venere, Urano Giove (e l'allineamento e opposizione con Saturno, pianeta che al pari di Giove è molto voluminoso) avrebbero potuto influenzare qualche appassionato di Bendandi, a creare una teoria, secondo cui questa sommatoria di attrazioni gravitazionali, scatenerebbe violenti terremoti.
Ma avere indicato la città di Roma, è stato da parte dell'autore, del tutto arbitrario.
Grave è il comportamento di numerosi siti e blog, che copiandosi l'uno dall'altro, hanno divulgato la notizia come fosse vera, senza neppure lontanamente specificare, che si trattava invece di teorie, e ancor più grave, senza verificare se si trattasse di una reale previsione effettuata da Bendandi...
Non lo è.
Dunque cari amici bloggers e webmaster, ora che avete la conferma che il terremoto dell'11 maggio 2011 a Roma, trattasi di notizia palesemente infondata, vi prego di rimuoverla il prima possibile dai vostri spazi web perchè rischia realmente di creare inutili preoccupazioni: e non solo alle persone e alle famiglie che vivono nella capitale ma anche in tutto il Lazio e nelle regioni confinanti. Un esodo di massa comporterebbe pericolosi ingorghi di traffico con rischio di incidenti. Datemi retta. Credo che in Italia ci siano già abbastanza problemi. E purtroppo questa non è una teoria, ma un'amara realtà.
Confido nel vostro buon senso.
Un abbraccio.

Adam"


Capito come stanno le cose?

Colgo l'occasione per ribadire come ho sempre fatto, che il motivo per cui divulgo tramite web e mass media, teorie di informazione alternativa e complottismo, è rendere familiari al grande pubblico anche quegli argomenti tabù finora rilegati al web, affinché l'ascoltatore, cercando di verificarli o confutarli, privatamente, senza creare infantili polemiche e discussioni nei miei spazi, scopra tante cose, anche scientifiche, di cui magari ignorava del tutto l'esistenza.

A quel punto l'ascoltatore acquisisce gli strumenti per difendersi dai complottisti "ad ogni costo", e dagli scettici "ad ogni costo".

Gli estremismi non sono mai un bene.
Alle persone intelligenti e in buonafede dico: "grazie di esserCi. Onorato di averVi come Amici ed Amiche"

Un Abbraccio Forte.

domenica 20 marzo 2011

Nel 2012 non ci sarà nessuna Apocalisse - Cosa penso davvero del 2012 (di Adam Kadmon)

A grande richiesta, Vi proponiamo una riflessione che Adam scrisse nel 2009 (i tempi in cui andava in onda su Radio 105), dove spiegava cosa pensasse davvero del 2012.

La dedichiamo a Tutte le persone il cui Affetto e Amicizia, è ormai consolidata da anni, e a tutti coloro che avendolo conosciuto televisivamente nel 2011 tramite Mistero, ci scrivono numerosissimi chiedendoci di sapere qualcosa di più sulla sua personalità e i suoi intenti.

Possiamo dirVi che la sua essenza è in questo Blog, dove scrisse per due anni come su un diario aperto.

Come scoprirete Voi stessi, leggendone le riflessioni, Adam NON dice e NON ha mai detto "è la fine del mondo", "sono il "messia", sono un "profeta", "credete in me" o sciocchezze simili.

LUI HA SEMPRE DETTO "CREDETE IN VOI: per quanto i tempi siano difficili, il Mondo migliora migliorando se stessi nelle piccole grandi cose"

CREDETE IN VOI e nella Vostra Buona Volontà e Capacità di Migliorare con tantissima pazienza le cose.

E' su persone come Voi, Altruiste, Coscienziose, Sensibili che l'Umanità (compreso quegli egoisti che tanto stoltamente deridono gli onesti e i coscienziosi), può davvero contare in momenti difficili come gli attuali (e non certo sugli egoisti e i guerrafondai).

E' vero. Sono tempi difficili in cui le notizie provenienti quotidianamente dai servizi di informazione classici, sono assai più inquietanti anche delle più ardite "teorie" del nostro-vostro Adam...

Ma con persone intelligenti come Voi, quei tempi stanno finendo.

Le crisi infatti sono un periodo di cambiamento.
Le crisi sono prodotte dagli egoisti che si oppongono al miglioramento e le creano appunto per impedirlo.

Ma il fatto stesso che in molti abbiate capito il nostro discorso, nonostante miriadi di mediocri ed egoisti, abbiano cercato per due anni di soffocarlo e calunniarlo, è la dimostrazione che il mondo è fatto in percentuale da più persone oneste che disoneste.

E desideriamo che le oneste possano incontrare spazi dove dialogare serenamente senza provocatori che li innervosiscano per divertirsi.

Ed è per questo che per anni abbiamo protetto, per quanto possibile, i nostri spazi web dalle persone stolte, dai fanatici, dai trolls e dai provocatori.

E' stato un arduo compito ma voi ci avete restituito energia con il Vostro affetto.

Grazie di Cuore.

Ci sono molti imitatori di Adam. Si tratta di impostori, quindi attenzione a non cadere nelle trappole.

I link agli spazi più vicini ad Adam, li trovate cliccando sull'emblema che trovate nella colonna a sinistra della pagina oppure cliccando qui: www.adamkadmon.it che è un sito dedicatoci dai fans (quindi NON scambiateli per noi o Adam e cortesemente, NON disturbateli chiedendo loro di mettervi in contatto diretto con lui, perchè anche volendo non saprebbero come fare)

In ultimo ma non meno importante, se quanto scritto da Adam, da noi e da VOI, in questi ultimi anni, in qualche modo è già servito (come abbiamo avuto modo di constatare tutti), a restituire a molti di voi un pò della serenità perduta (anche solo un piccolo lume di tranquillità personale), nel logorante trambusto dell'attuale "quotidiano", significa che tutto il nostro-VOSTRO Impegno nel Sociale, contribuisce concretamente a migliorare, nelle nostre-VOSTRE piccole grandi possibilità, la qualità della Vita collettiva su questo Pianeta Azzurro che tanto amiamo.

Un Abbraccio Forte a TUTTI VOI e GRAZIE di ESISTERE.

E adesso vi lasciamo alla riflessione sul 2012 scritta da Adam nel 2009, che in tantissimi ci avete richiesto di ripubblicare in prima pagina.

Buona Lettura

Adam Kadmon Team.

___________________________________________________________
Pianeta Azzurro, Novembre 2009

Il 21.12.2012 NON ci sarà NESSUNA Apocalisse.


LA VERITA' E' CHE PER CHI VIVE SITUAZIONI DI DISAGIO SOCIALE, TUTTI I GIORNI E' UNA APOCALISSE.

Il famoso mio audio che parla della fine del mondo nel 2012 e di Nibiru, nella versione originale è intitolato "TEORIE sul 2012 e Nibiru"

Si trattava giusto di una raccolta di IPOTESI che circolavano sul web, come spiegai CHIARAMENTE anche sul canale Youtube, su Facebook e tramite gli speakers della emittente radiofonica che mandò in onda il testo, oltretutto ripetendolo sia all'inizio che al termine.

Il problema è che le persone che stanno divulgando, oltretutto in modo ABUSIVO, quel mio famoso audio, hanno rimosso le parti dove veniva spiegato che si trattava solo di teorie e, come se non bastasse, lo hanno in parte modificato adattandolo alle loro "esigenze".

E neppure si sono degnati di spiegare, ad esempio scrivendolo in calce, che si tratta solo di una raccolta di TEORIE ALLO SCOPO, COME DICHIARAI A SUO TEMPO, DI ATTIRARE L'ATTENZIONE SU PROBLEMI BEN PIU' REALI DELLE PROFEZIE MAYA.

E' infatti più facile fermare una Apocalisse o aiutare il vicino di casa in difficoltà?
E' più facile fermare un catastrofico asteroide, maremoti alti migliaia di metri che distruggerebbero tutto il pianeta, oppure smettere di combattere sterili guerre contro il proprio simile?

Capite cosa intendo?

In Italia ci sono tanti problemi, è vero.

Ma mai gravi come quelli in Sierra Leone, dove ad esempio mozzano le mani ai bimbi e alle bambine, o ai loro giovani genitori, o li violentano o li uccidono, se non diventano guerriglieri.

In Italia ci sono problemi... verissimo.

Ma mai come in quelle zone dell'Africa dove muoiono di fame e di malattie curabilissime 30.000 bimbi sotto i cinque anni, ogni giorno.

Capite...?

Immaginate di sfogliare l'elenco telefonico di un comune...

Ebbene un intero comune di bimbi MUORE TUTTI I GIORNI.
Ogni volta che il sole sorge il conteggio ricomincia.
Ma i media non ne parlano...

E' per onorare queste persone più sfortunate della maggior parte di noi, che quando si vivono gravissime avversità, occorre trovare il coraggio per superarle.

Se si cade perché degli stolti ci buttano nel fango, bisogna rialzarsi, in onore di quei bimbi che sicuramente farebbero a scambio con la nostra situazione se potessero.

Ci si rialza con tutto il fango addosso e si lotta per migliorare non solo le nostre vite, ma quelle di tutti, e un giorno, si spera, anche le loro.

Quanto vorrei che quelle persone che guadagnano oltre 20.000 euro al mese capissero che non hanno bisogno di tutti quei soldi, quanto vorrei capissero che hanno già tanti bonus e cose gratuite, che gli altri italiani non hanno.

Perché non condividerle con loro? Perché continuare a provocarli esibendo la loro opulenza mentre moltissime famiglie non arrivano con i loro stipendi alla terza metà del mese?

Perché non accettano con serenità alcune di quelle petizioni che legittimamente i cittadini, esercitando la  sovranità riconosciuta loro dalla Costituzione, presentano loro?

Oppure desiderano che la popolazione pensi che lo stiano facendo apposta... a non capire le loro esigenze?

Questo si che un problema...

Altro che le profezie Maya....

Signori, io sono Nessuno, ve l'ho sempre detto fin dal mio primo video.
L'unica cosa "speciale" che ho, se così la vogliamo chiamare, è che ogni mio dato numerologicamente restituisce sempre 7.
Però nel mio Cuore, c'è una cosa di cui sono consapevole: è che VOI che mi state leggendo e capendo, siete la Speranza in un Mondo Migliore.

Questo è il Vero Cambiamento Epocale del 2012.

Una presa di COSCIENZA.

Tutto ha sempre inizio da una piccola cosa.
Siete una Grande Famiglia.

Come vi ho sempre detto fin dall'inizio, NON desidero che crediate in me.
DESIDERO CHE CREDIATE IN VOI.

Basta per favore a sostenere  conflitti religiosi o politici: NO FANATISMI.
SI all'ALTRUISMO E GENEROSITA' NEL QUOTIDIANO,
a partire dal parente, dall'amico o dal vicino sfortunato.

Per quante cose ci abbiano tolto, è necessario comprendere che la violenza e l'ira peggiora solo le cose.
Chiunque vinca usando la violenza non farà che inaugurare una nuova forma di potere.
E dovrà passare il resto della sua vita a guardarsi le spalle da altri che ambiscono al suo potere.
Ciò che nasce dalla violenza e dal fango gettato addosso agli altri, vive e muore nella violenza e nello stesso fango.

Io sono Nessuno. Ok. Ma nel mio piccolo, nel privato, faccio la mia parte.
So che posso fare poco.

Ma se ognuno di voi fa la SUA di parte, allora le cose cambiano.

E si formano tante isole di solidarietà e buon senso ONESTE e DISINTERESSATE.

Prima o poi queste "isole" confluiranno a formare un continente.

Non c'è bisogno di "andare sulla luna" per lenire i dispiaceri che la vita elargisce talvolta anche troppo generosamente.

Basta guardarsi attorno.

So che è difficile. Ci sono persone che quando si prova ad aiutare qualcuno ci ostacolano.
So che è capitato anche a molti di voi.

Capita perché ci sono persone disoneste che lucrano o traggono vantaggio sul mantenere le persone egoiste e sole, in perenne conflitto.

E sono quelle che possono provocare realmente le apocalissi.
Sono quelle che mirano a creare o alimentare preesistenti sistemi di Potere.

So bene che a volte, ci si sente impotenti dinanzi a meccanismi più grandi di noi, intoccabili, inavvicinabili..

Ma un Sistema di Potere, per quanto potente e inavvicinabile è fatto comunque di persone.

Se le persone migliorano, migliora il Sistema.
Infatti alcuni figli di certi intoccabili poteri, stanno cominciando a NON seguire più le avide orme dei loro Padri.
Anzi si stanno mettendo per Amore contro i loro stessi Padri dicendo loro che è sbagliato quello che fanno.
Per questo motivo non bisogna avere pregiudizi.

In ogni organizzazione umana, ci sono persone buone e persone che lo sono meno.
Premiate quelle buone ed emarginate quelle che fanno del male.
Premiate le buone e loro NON si faranno scoraggiare.
Emarginate quelle che agiscono facendo del male (e per queste persone intendo anche quello che aizzano alla violenza, a drogarvi, a gettare fango addosso ai pacifisti ecc...), e si fermeranno perché sono come motori di cui voi siete la benzina. Senza benzina appunto sono obbligati a fermarsi e non possono più fare male a nessuno.

E' per questo che i sistemi di potere disonesti temono più le persone nobili d'animo e altruiste che gli eserciti...

Io non so proprio come andrà a finire questo mio viaggio, ma so che ovunque mi porterà, se un giorno avrò un mio bimbo o una mia bimba, potrò dire che ho provato a migliorare il mondo in cui cresceranno, e che ci furono persone che camminarono al mio fianco nel tentativo di realizzare questo obiettivo.

Questo concetto lo ripeto spesso, poiché ho conosciuto tante persone in questo viaggio, nei posti più impensati, che anziché piangersi addosso, litigare o stordirsi di alcool o droga, si sono rimboccate le maniche, e a costo di durissimi sacrifici hanno iniziato a darsi da fare con intelligenza, buon senso e pacifismo.

Io sono con loro.
Io sono uno di loro.
E se la pensi come me, anche tu sei uno di noi.
Vogliamo solo un mondo migliore per tutti.
Un mondo migliore anche per chi ce lo vuole impedire.

Tutto qui.

Un Abbraccio pieno di Stima e Fiducia ad ognuno di Voi.

Adam
_________________________________________

Siamo certi che anche i nuovi amici ed amiche, abbiano ora compreso quale sia l'essenza, la personalità e l'orientamento morale di Adam.

Lui invita semplicemente alla riflessione partendo dalla controversa informazione alternativa: sostiene infatti che è più facile risolvere questo tipo di problematiche, che fermare un'onda di 700 metri di una ipotetica apocalisse o fermare l'avanzata del fantomatiche società segrete occulte (ad esempio gli Illuminati).

E come dargli torto?

Nei momenti più difficili occorre quindi ricordare che per chi vive situazioni di disagio sociale, è apocalisse tutti i giorni: debiti, mafia, usura, ingiustizie, corruzione.

E gli Illuminati o altre Società segrete anche più feroci (ammesso che tutto questo esista davvero... chissà...) si baserebbe proprio su questo tipo di ingiustizie sociali per rafforzare il suo Potere

Del resto riflettendoci, quante volte nel quotidiano vediamo in diverse nazioni, ingiustizie commesse da caste di certi "intoccabili" di cui i servizi di informazioni ufficiali non parlano, che pur non appartenendo ai cosiddetti "Illuminati" sono comunque altrettanto pericolosi, se non addirittura di più?

Qui entra in gioco la solidarietà fra persone ONESTE e di BUON SENSO.

La serenità di fondo dei messaggi e delle riflessioni di ADAM, unita al vostro Buon Senso, lo ha reso amato da moltissime persone oneste e intelligenti.

Al contempo però è estremamente odiato (perchè scomodo) da tutti coloro che traggono potere, lucro e vantaggio dal mantenere le persone quanto più divise possibili, in perenne lite fra loro (divisi appunto fra destra e sinistra, razionalisti e possibilisti, atei e religiosi, fra religione e religione, adulti e ragazzi, addirittura sul taglio di capelli dei personaggi di un reality show e, cosa incredibile ma vera, di recente, sul fatto che Adam sia buono o cattivo, umano o alieno, rettiliano o "illuminato")

Certi sistemi di poteri disonesti infatti, vogliono (ed è palese), che le persone vivano in una sorta di "analfabetismo funzionale" e che siano sempre "contro" qualcosa.

In questo modo le popolazioni non pensano ai veri problemi e si lasciano parassitare senza opporsi. Troppo sfinite dalle liti per farlo.

Basta solo un pò di empatia in più, altruismo e buon senso, nelle piccole grandi cose del quotidiano per superare questo ostacolo.

Il vero miglioramento parte infatti da se stessi, senza aspettare che siano gli altri a migliorare per primi, senza aspettarsi riconoscenza. Si migliora perchè si è motivati a farlo. E quando si è motivati tutto viene spontaneo. Diventa come respirare o un Cuore che batte. Questo significa essere davvero umani.

E Voi lo siete.

Grazie ancora una volta, di ESSERCI

Un Abbraccio.

ADAM KADMON TEAM

martedì 17 novembre 2009

21.12.2012: ecco cosa penso davvero di questa data (Adam Kadmon)

Pianeta Azzurro, Novembre 2009


Il 21.12.2012 NON ci sarà NESSUNA Apocalisse.


LA VERITA' E' CHE PER CHI VIVE SITUAZIONI DI DISAGIO SOCIALE, TUTTI I GIORNI E' UNA APOCALISSE.

Il famoso mio audio che parla della fine del mondo nel 2012 e di Nibiru, nella versione originale è intitolato "TEORIE sul 2012 e Nibiru"

Si trattava giusto di una raccolta di IPOTESI che circolavano sul web, come spiegai CHIARAMENTE anche sul canale Youtube, su Facebook e tramite gli speakers della emittente radiofonica che mandò in onda il testo, oltretutto ripetendolo sia all'inizio che al termine.

Il problema è che le persone che stanno divulgando, oltretutto in modo ABUSIVO, quel mio famoso audio, hanno rimosso le parti dove veniva spiegato che si trattava solo di teorie e, come se non bastasse, lo hanno in parte modificato adattandolo alle loro "esigenze".
E neppure si sono degnati di spiegare, ad esempio scrivendolo in calce, che si tratta solo di una raccolta di TEORIE ALLO SCOPO, COME DICHIARAI A SUO TEMPO, DI ATTIRARE L'ATTENZIONE SU PROBLEMI BEN PIU' REALI DELLE PROFEZIE MAYA.

Una delle prime cose che spiegai infatti, e in particolare ai catastrofisti, era che tutto il loro impegno nel parlare della fine del mondo, lo avrebbero dovuto usare per aiutare il prossimo, come stavamo facendo io, il mio team e moltissimi di Voi!!!

E' infatti più facile fermare una Apocalisse o aiutare il vicino di casa in difficoltà?
E' più facile fermare un catastrofico asteroide che provocherebbe maremoti alti migliaia di metri che distruggerebbero tutto il pianeta, oppure smettere di combattere sterili guerre contro il proprio fratello?

Attenzione signori: le mie non sono solo parole...
So bene di cosa parlo...

In Italia ci sono tanti problemi, è vero. Ma mai gravi come quelli in Sierra Leone, dove ad esempio mozzano le mani ai bimbi e alle bambine, o ai loro giovani genitori, o li violentano o li uccidono, se non diventano guerriglieri.

In Italia ci sono problemi... verissimo.

Ma mai come in quelle zone dell'Africa dove muoiono di fame e di malattie curabilissime 30.000 bimbi sotto i cinque anni, ogni giorno.

Capite...?

Immaginate di sfogliare l'elenco telefonico di un comune...

Ebbene un intero comune di bimbi MUORE TUTTI I GIORNI.
Ogni volta che il sole sorge il conteggio ricomincia.
Ma i media non ne parlano...

E' per amore di queste persone più sfortunate della maggior parte di noi, è per onorare loro, che occorre quando si vivono gravissime avversità, che occorre trovare il coraggio per superarle.

Se si cade, bisogna rialzarsi.

Quando ci infangano, nonostante ci siamo impegnati seriamente per migliorare le cose per tutti, in onore di quei bimbi, che sicuramente farebbero a scambio con la nostra situazione se potessero, ci si rialza con tutto il fango addosso e si lotta per migliorare non sono le nostre vite, ma quelle di tutti, e un giorno, si spera, anche le loro.

Quanto vorrei che quelle persone che guadagnano oltre 20.000 euro al mese capissero che non hanno bisogno di tutti quei soldi, quanto vorrei capissero che hanno già tanti bonus e cose gratuite, che gli altri italiani non hanno.

Perché non condividerle con loro? Perché continuare a provocarli esibendo la loro opulenza mentre moltissime famiglie non arrivano con i loro stipendi alla terza metà del mese?

Perché non accettano con serenità alcune di quelle petizioni che legittimamente i cittadini, esercitando la  sovranità riconosciuta loro dalla Costituzione, presentano loro?

Oppure desiderano che la popolazione pensi che lo stiano facendo apposta... a non capire le loro esigenze?

Questo si che un problema...

Altro che i Maya....

Non fu mai questione di destra, centro o sinistra.

Fu sempre e soltanto questione di COSCIENZA.

Signori, io sono Nessuno, ve l'ho sempre detto fin dal mio primo video.
L'unica cosa "speciale" che ho, se così la vogliamo chiamare, è che ogni mio dato numerologicamente restituisce sempre 7.

Però nel mio Cuore, c'è una cosa di cui sono consapevole: è che VOI che mi state leggendo e capendo, siete la Speranza in un Mondo Migliore.

Questo è il Vero Cambiamento Epocale del 2012.

Una presa di COSCIENZA.

Tutto ha sempre inizio da una piccola cosa.
Siete una Grande Famiglia.

Come vi ho sempre detto fin dall'inizio, NON desidero che crediate in me.
DESIDERO CHE CREDIATE IN VOI.

Basta per favore a sostenere  conflitti religiosi o politici: NO FANATISMI.
SI all'ALTRUISMO E GENEROSITA' NEL QUOTIDIANO,
a partire dal parente, dall'amico o dal vicino sfortunato.

Per quante cose vi abbiano tolto, cercate di capire che la violenza peggiora solo le cose.
Chiunque vinca usando la violenza non farà che inaugurare una nuova forma di potere.
E non sarà buona perché sarà comunque nata dal male fatto alle persone.

Del resto basta vedere la situazione attuale.
Vi risulta che ci sia qualcosa nato da guerre che sia gestito in modo realmente democratico o comunque per il bene dei cittadini?
Si? E allora perché ci si trova in questa situazione?

E' ovvio che non è così.

Io come ognuno di voi, da solo, posso fare qualcosa, si,  ma fino ad un certo punto.
E se sono da una parte, non posso essere anche dall'altra.

Ma se ognuno di voi fa la SUA di parte, allora le cose cambiano.
E si formano tante isole di solidarietà e buon senso ONESTE e DISINTERESSATE.
Prima o poi queste "isole" confluiranno a formare un continente.
Non c'è bisogno di "andare sulla luna" per lenire i dispiaceri che la vita elargisce talvolta anche troppo generosamente.
Basta guardarsi attorno.
So che è difficile. Ci sono persone che quando si prova ad aiutare qualcuno ci ostacolano.
So che è capitato anche a molti di voi.
Capita perché ci sono persone disoneste che lucrano o traggono vantaggio sul mantenere le persone egoiste e sole, in perenne conflitto.
E sono quelle che possono provocare realmente le apocalissi.
Sono coloro che costituiscono veri e propri sistemi di Potere.
Se siete fra queste persone ricordate che la violenza non aiuta nessuno.
La violenza non elimina MAI i problemi: elimina solo persone con problemi uguali ai nostri.
Chi pratica la violenza sa bene quanto io abbia ragione e quali spirali di odio e vendette si vengano a creare.
E se sono sagge, hanno anche deposto le armi, e cercato di riparare ai loro torti come potevano.
So bene che a volte, ci si sente impotenti dinanzi a meccanismi più grandi di noi, intoccabili, inavvicinabili..
Ma un Sistema di Potere, per quanto potente e inavvicinabile è fatto comunque di persone.

Se le persone migliorano, migliora il Sistema.
Infatti alcuni figli di certi intoccabili poteri, stanno cominciando a NON seguire più le avide orme dei loro Padri.
Anzi si stanno mettendo per Amore contro i loro stessi Padri dicendo loro che è sbagliato quello che fanno.
Per questo motivo non bisogna avere pregiudizi.
In ogni organizzazione umana, ci sono persone buone e persone che lo sono meno.
Premiate quelle buone ed emarginate quelle che fanno del male.
Premiate le buone e loro NON si faranno scoraggiare.
Emarginate quelle che agiscono facendo del male (e per queste persone intendo anche quello che aizzano alla violenza, a drogarvi, a gettare fango addosso ai pacifisti ecc...), e si fermeranno perché sono come motori di cui voi siete la benzina.

Se smettete di alimentarli, si fermeranno.

Dite a quei signori che vedono il male anche in chi cerca di aiutarli, che a furia di cercare il diavolo a casa d'altri, rischiano di non accorgersi di averlo già nella propria.
Ci sono individui, purtroppo di animo disonesto, fra cui alcuni che credono che "il fine giustifichi i mezzi" sleali che usano, fra cui ad esempio quelli che mi minacciano e diffamano, nonché quelli che mi attribuiscono identità che non mi appartengono, che purtroppo non riescono a capire che facendo del male a me, in realtà lo fanno a loro stessi e a certi gruppi per cui lavorano e purtroppo anche a Voi perché vi mentono.
Questi signori spesso mi chiedono perché a me viene concesso di parlare da emittenti di ascolto nazionali e perché a loro no.
Signori: tutto ciò che ho fatto nella vita, l'ho fatto nella speranza di veder sorridere le persone che ho incontrato.
Non sempre ci sono riuscito.
Non sempre sono stato capito.
Ma l'ho fatto.
Può darsi che qualche intelligenza invisibile mi abbia aiutato.
Chissà...
Ma sapete una cosa?
Io non ho mai agito per il Bene perché fossi timorato di una divinità o perché era scritto in uno dei tantissimi testi sacri.
L'ho fatto perché ci credevo e ci credo.
Purtroppo delle persone molto potenti, hanno invece deciso che siccome ho aiutato delle persone in difficoltà, che loro non volevano venissero aiutate, mi hanno punito.
Tutt'oggi non so come andrà a finire la mia vita.
Non ne ho proprio idea.
A volte sembro spacciato.
Altre volte penso a ciò che mi hanno già tolto e a ciò che mi vogliono togliere ancora.
Altre volte invece mi si aprono davanti delle belle possibilità, delle strade.
Veramente, non so proprio come andrà a finire questo mio viaggio, ma so che dovunque mi porterà, se un giorno avrò un mio bimbo o una mia bimba, potrò dire che ho provato a migliorare il mondo in cui cresceranno, e che ci furono persone che camminarono al mio fianco nel tentativo.
Questo concetto lo ripeto spesso poiché è importante e perché ho conosciuto tante persone in questo viaggio, nei posti più impensati, che hanno il mio stesso obiettivo.
Un mondo migliore per tutti. Anche per chi ce lo vuole impedire.

Tutto qui.

Un Abbraccio pieno di stima e speranza ad ognuno di Voi.

Adam