giovedì 31 maggio 2018

Sta accadendo quanto vi anticipai fin dal 2009. Per questo dite NO alla violenza.

Come vi spiego da anni, Adam Kadmon è lo pseudonimo che uso come scrittore. In moltissimi comunicate che quanto sta accadendo in Italia (e nel mondo) assomiglia in modo impressionante a quanto vi avevo anticipato fin dal 2009 consigliandovi di IGNORARE sia coloro che istigano alla violenza e alla guerra civile, sia quelle persone, politici, partiti, associazioni, onlus, organizzazioni, circoli ecc. che sebbene pubblicamente diffondano valori altruistici e di pace simili ai miei (in alcuni casi copiano addirittura le mie stesse frasi), scopriate poi che di nascosto creano dei gruppi segreti allo scopo di far loro compiere vigliacche e violente azioni persecutorie contro bersagli che variano di volta in volta. Il vero loro fine è creare conflitti tra fazioni opposte fingendosi ora l'una ora l'altra. Per questo compiono stalking in branco e/o persecuzioni di tipo verbale (provocazioni, diffamazioni, minacce, calunnie ecc.), azioni criminali ad oltranza finché non ottengono dalla vittima una reazione violenta. A quel punto accusano la vittima di fare ciò che in realtà gli hanno fatto loro. In questo modo creano una serie di conflitti mentre i veri colpevoli restano soddisfatti a guardare sapendo che chiunque vinca, la vera "regia" del tutto continua a dominare. Ignorate coloro che vi istigano a compiere azioni violente anche se per assurdo vi dicano di voler agire in nome di "alti ideali". Non importa quanto tali persone siano ricche e potenti. Se vi dicono di fare del male a chi ostacola i loro interessi tutto hanno fuorché "alti ideali". E di sicuro NON lo fanno per Voi e tantomeno per farvi ottenere vita serena, pace e giustizia. E' l'esatto contrario. Vogliono farvi fare il lavoro sporco al posto loro. E' come se vi dicessero di spegnere il mozzicone di una sigaretta in una fabbrica di fuochi d'artificio gettandovi sopra benzina. Provochereste un incendio ed una catastrofica deflagrazione morendo voi stessi e tante persone innocenti, mentre i veri mandanti se la ridono alle vostre spalle. E' giusto sapersi difendere da coloro che vi fanno di proposito del male, ma è da stolti farsi strumentalizzare da gente malvagia che vuole usarvi in branco per farvi fare il lavoro sporco al posto loro. Aprire gli occhi significa capire questi semplici ma fondamentali concetti: dal male non può e non potrà mai nascere niente di buono. Non importa quanto si possa credere di essere comunque mossi da buone intenzioni. Nel momento in cui si fa del male di proposito si è già dalla parte del torto e della criminalità. Gli incendi si spengono con l'acqua mai con la benzina. E l'acqua in questo esempio è la Pace almeno fra le persone di Buona Volontà, Sagge ed Intelligenti come del resto è la maggior parte di Voi. Da questa situazione ingiusta e violenta se ne uscirà un giorno ma NON con la violenza. Coloro che vi dicono di usare la violenza contro i poteri forti o non hanno idea di cosa sono capaci di fare tali poteri o ne fanno parte. Non lo dico io. Lo insegna la storia. Soprattutto quella italiana della seconda metà del ventesimo secolo. Donate fiducia nel domani e infondete pazienza a coloro che la perdono perché è proprio di disperazione ed ingiustizie che si nutrono i poteri forti con finalità eversive e antidemocratiche. Non fatevi mai scoraggiare. Restate positivi. So che è dura. Lo so anche troppo bene. Ma come già vi ho spiegato a suo tempo: "il Sistema dai valori rovesciati" si nutre principalmente di violenza e disperazione. Quando la gente è disperata è corruttibile e manipolabile. Per questo gli manda adescatori e adescatrici che fingono di volerli aiutare. Invece una volta ingannata la vittima, la introducono gradualmente in ambienti fanatoidi che ad un certo punto, laddove vi è appunto malafede, inesorabilmente si rivelano simili ad una setta finalizzata all'eversione e/o ad una organizzazione criminale simil-mafiosa con interessi politici, economici ecc.. Tale sistema perverso ha solo un punto debole ossia funziona come un motore che per quanto potente necessita di carburante per funzionare. Quel carburante è la violenza fisica o verbale. Se certi signori tempo addietro sono arrivati ad investire tempo e risorse per diffondere in massa la notizia falsa della mia morte o che io non esista ecc. è proprio per silenziare questo mio messaggio prima che diventi completamente Vostro. Questo messaggio deve invece essere usato per infondere speranza nei tempi più bui privando così il quel "sistema dai valori rovesciati" (ed i suoi tanti tentacoli che si camuffano spesso da fazioni contrapposte), di tutto il potere generato dall'odio da cui trae alimento per diffondersi e dominare. Che tutto il Bene del mondo possa proteggere ogni persona veramente Buona e Pacifica di questo mondo.
Vi voglio Bene.
Un Abbraccio Forte  x 777.
Adam.

2 commenti:

  1. "Dal male non si ricava che altro male", ecco il tuo magnifico messaggio diretto all'Umanità, un messaggio degno di essere accolto e messo in pratica da una civiltà che si definisca davvero Evoluta. Grazie!

    RispondiElimina