lunedì 3 ottobre 2011

Amicizia e Vita (per non dimenticare)


Nella Vita, purtroppo, capita di imbattersi in situazioni in cui si può soffrire talmente tanto da credere di annegare nelle proprie lacrime. Quando tutto sembra perduto, occorre pensare che al Mondo ci sono milioni di persone che si trovano in situazioni anche peggiori. Questo non risolve i nostri problemi, ma il rispetto per loro, ci darà consapevolezza, lucidità e coraggio necessario ad affrontarli meglio.

No violenza, no odio, no razzismo, no pregiudizio. Ascoltate con il Cuore. Coltivate persone altruiste, siatelo con loro, proteggetevi l'un l'altro. Questo è il tesoro più grande. La fiducia reciproca. Sapere di poter contare l'uno sull'altro nelle vere avversità.

E' facile essere amici quando le cose vanno bene.
Ma i veri amici li riconosci quando le cose precipitano seriamente.
Quelli che quando sbagli verso il prossimo, con Amore te lo fanno notare, affinchè tu possa chiedere Perdono.
Quelli che cercano di trovare un punto di incontro e non di scontro...
Quelli che non ti aizzano contro nessuno, ma ti invitano a guardare il mondo con più serenità.
Quelli che quando piove si bagnano loro per coprire te.

Si.

La persona che ti stringe la mano e non ti lascia cadere, anche se gliela mordi per il dolore.
Quella che ti abbraccia ad ogni passo che compi verso la risalita dall'abisso.
Quella è la vera amicizia.
Questo è il vero volto dell' Umanità, l'Umanità che va protetta a qualsiasi costo.

Se ti riconosci in questi valori, come vedi NON SEI SOLO.

Un abbraccio sincero.

Adam

2 commenti:

  1. (sarà stanco di leggere i miei commenti xD..)
    In 18 brevi o lunghi anni che siano stati ho conosciuto soltanto una persona così..qui su internet. Ricordo che all'inizio lo trattai male,pensavo che fosse uno dei soliti pervertiti. Sono tre anni che ci conosciamo. Quel periodo della mia vita era un po'...''così''. Ricordo di avergli detto che no volevo più vivere e cose di questo genere, sfoghi. Non avevo voglia di parlare con nessuno qui nel mondo reale. Siamo come fratello e sorella, ogni volta che sono giù mi porta con il morale fino alle stelle ed io faccio lo stesso con lui.
    Non sempre l'ho trattato bene, l'anno scorso per esempio ho detto una osa di cui tutt'ora mi pento..e anche se lui non ricorda o finge di non ricordarlo, sento di perderlo a poco a poco..questa cosa mi distrugge. Non voglio farmi scappare una persona come lui. E' speciale.

    RispondiElimina