sabato 19 agosto 2017

L'ipocrisia e la vigliaccheria del terrorismo.

Avrete anche voi ormai appreso quanto è purtroppo accaduto in #Spagna a #Barcellona ed in #Finlandia a #Turku. Non esistono parole che possano consolare chi perde una persona cara ed amata, per volontà di psicopatici. Quando persecutori e terroristi fanno del male, fateci caso, si giustificano sempre dicendo che agiscono a fini di giustizia, che vogliono "#punire" presunti torti subiti, di combattere contro il male, di agire per conto della loro religione, di essere dalla parte della vera giustizia e del vero bene ecc. Eppure perseguitano ed uccidono sempre persone buone ed indifese. Mai che questi sedicenti combattenti per la #libertà e per la #giustizia colpiscano le famiglie dei veri potenti che controllano il pianeta. Mai che colpiscano mafie, mai che colpiscano certe famiglie nobiliari che adorano il male,  mai che colpiscano quei politici, quei militari, quei funzionari, quegli architetti, quei medici, quegli esponenti religiosi che appartenengono alle frange DEVIATE e CORROTTE massoniche, rosacrociane, martiniste, templari, cavalieri di Malta, ecc. (deviate e corrotte nel senso che fingono di essere buone e cristiane come lo dovrebbero essere le organizzazioni da cui prendono il nome, ma che invece "deviano" dedicandosi ad attività criminali e alla pratica di riti perversi di tipo telemico (seguaci estremisti di Crowley), druidico, sciamanico nelle varianti "nere" ossia quelle i cui seguaci credono di ottenere ricchezza dalle loro divinità (incarnazioni della immoralità, della calunnia, della depravazione sessuale, della morte), facendo del male di proposito a gente buona, provocandole sofferenza tramite persecuzioni e sacrifici umani che in tempi di (relativa) pace camuffano da stragi, omicidi, attentati, malori, incidenti ecc.

Si noti che sciamanesimo e druidismo di tipo malefico, sono gli stessi culti che portarono alla creazione del Nazismo e delle SS.

Sarà anche questa una coincidenza ma MAI che questi terroristi colpiscano organizzazioni nazifasciste, anarchiche, antisemite, anticristiane, antislamiche o monarchiche di tipo insurrezionalista ed eversivo, che invece per logica e strategia,  dovrebbero essere, visto che odiano i musulmani, i loro principali bersagli.

Come mai questa contraddizione?

Come mai questi terroristi che uccidono sempre persone buone e indifese, che distruggono monumenti e vestigia di tante religioni, anche del passato, non attaccano e non minacciano neppure quelle druidiche, non minacciano i neo nazisti e non se la prendono con le sedi delle attività razziste ed antiislamiche?

Come mai nonostante i "capi" dei terroristi, ormai da decenni verifichino che l'uccidere persone indifese e buone non comporta alcun risultato, persistono ad ordinare di farlo?

È chiaro che nelle azioni di tali terroristi e dei loro presunti vertici, diverse cose non quadrano nè sul piano logico nè su quello strategico.

Nasce il sospetto che dietro le forme di quel tipo di terrorismo vi sia la stessa rete di individui devoti a fare soldi e adoratori del male, che nel loro credo depravato, traggono vantaggio dal seminare caos, ingiustizie, razzismo e morte.

Ossia che dietro i vertici di tale terrorismo vi siano alcuni degli stessi gruppi di potere contro cui tali terroristi dicono (evidentemente mentendo) di battersi.

Su Facebook sono anche apparsi profili alquanto violenti che dicono di essere musulmani integralisti quando invece risultano amicizie strette di persone che si dichiarano nazifasciste, cattoliche fondamentaliste, druidiche, pleiadiane ecc. che pubblicano frasi di odio contro i musulmani.

Perché musulmani integralisti e violenti, sia uomini che donne, dovrebbero essere in amicizia con persone che pubblicano frasi di odio e razzismo contro di loro, oltretutto di fede opposta?

Ma non sarà, che è in atto un piano sovranazionale dove organizzazioni criminali selezionano e manipolano persone fanatiche (fra cui le #psicosette) per poi spingerle a perseguitare e/o ad uccidere persone buone ed indifese, convincendole che sia "giustizia"?

Questi "agenti" mercenari al servizio del male e del caos, di una organizzazione sovranazionale che io chiamo genericamente "#illuminati della fazione deviata, assomigliano ad una immensa #psicosetta simil mafiosa molto ramificata, da anni operativa a fini di adescamento e propagande guerrafondaie, anche su social network, ad esempio su #twitter e #facebook; una setta che vive arricchendosi proprio sul creare sofferenza, sugli omicidi, sul mantenere il mondo perennemente in crisi.

Agiscono subdolamente mettendo tutti contro tutti, alimentando odio; sono "#haters" a cottimo (ossia pagati per pubblicare frasi di odio), che si camuffano ed infiltrano camaleonticamente ovunque possano, per provocare liti e fazioni, creando con dei trucchi anche molto sofisticati, invidie e gelosie da cui poi costruiscono tutto il resto permeandolo di odio e rabbia.

Terrorismo, mafie, corruzione, psicosette, traffici di droga, armi, schiave sessuali, prostituzione, pedofilia secondo la mia teoria  hanno tutte una medesima matrice economico-esoterico-politica.

Questa setta e tutte quelle ad essa subordinate, possono mascherarsi od infiltrarsi in circoli esoterici, scuole di evoluzione psichica o animica, corsi di guarigioni soprannaturali, riti di magia ecc. formando una piovra che adesca e corrompendo in tutto il mondo, Italia compresa, milioni di persone che vengono convinte che sia giusto essere pervertite,  bugiarde,  programmate mentalmente per essere egoiste, crudeli, ipocrite, esibizioniste, opportuniste e prive di empatia.

Fanno loro credere che la felicità sia in quel comportamento aberrante e depravato.

Se la mia teoria è esatta, finché non vi saranno governi ed istituzioni talmente forti da porre fine alle attività criminali di queste organizzazioni manipolatrici a partire da quelle che abusano della democrazia per corromperla e per persecuzioni in branco, haters ecc. vi saranno sempre persone che saranno adescate, manipolate, raggruppate e manovrate da psicosette ed organizzazioni terroristiche mercenarie che gli metteranno in mano mezzi e armi per uccidere persone buone ed innocenti.

Se questi combattenti per la libertà e la giustizia fossero davvero chi dicono di essere, avrebbero colpito da subito le famiglie dei potenti. Lo insegna la storia che per ottenere qualcosa vanno colpiti i vertici del vero potere, poiché sempre la storia insegna che le stragi a danno della parte buona ed onesta della popolazione non sortisce invece alcun effetto poichè ai veri dominatori del mondo non gliene importa niente.

Inoltre la storia insegna che le rivoluzioni violente non partono dal popolo ma da società segrete che manipolano il popolo per prendere il potere.

La rivoluzione francese stessa fu opera di società segrete.

I veri poteri dominano e sono avvantaggiati dal caos: il loro motto è "divide et impera".

Più la gente sta male, più diventa debole e corruttibile dai poteri deviati.

Quando società segrete e poteri che controllano il mondo sono la stessa cosa, la parte onesta e morale di un popolo deve evitare di farsi manipolare da gruppi eversivi ed insurrezionalisti.

Vi sono dei signori fra l'altro, per cui il Sacro Romano Impero non è mai finito e stanno organizzandosi per ripristinarlo con la violenza scatenando una guerra tra finti cristiani e finti musulmani su uno scacchiere internazionale creato dai veri burattinai di cui i terroristi e le vittime sono pedine che vengono usate e sacrificate per i loro loschi traffici.

Mi raccomando non credetemi. Quanto leggete sulla mia pagina in merito alle cospirazioni se davvero dovesse coincidere con fatti e persone realmente esistenti è solo una coincidenza.

Considerate quanto vi scrivo sempre e solo al pari di una fiaba distopica ma considerate invece assoluta verità o almeno quale buon consiglio quanto vi dico adesso ed in realtà da sempre poiché è la morale sottesa ad ogni mia fiaba:

L'unica via che porti ad una vera libertà e giustizia, la si consegue attraverso azioni pacifiche, civili e costruttive e mai aderendo a psicosette, mafie, società segrete a maggior ragione se dedite a corruzione, fanatismo, occultismo, droga, violenza, odio, perversione sessuale, razzismo, omicidi, calunnia, caos, pedofilia, terrorismo ecc.

Nonostante tutto questo male che purtroppo dilaga nel mondo, io so che la maggior parte degli esseri umani sono buoni.

Alle persone veramente buone voglio dire di essere fiduciose nel futuro per quanto predatori, truffatori, persecutori, criminali possano sembrare organizzati e forti.

Così come crollò il Sacro Romano Impero, e l'Impero Nazista crolleranno anche questi criminali assieme a vecchi e nuovi cospiratori, qualunque impero fondato sull'odio e il fanatismo abbiamo intenzione di fondare o ripristinare.

Possono camuffarsi, calunniare, ingannare, minacciare ed uccidere. Servirsi di persone stolte e squilibrate per fare del male.

Ma prima o poi crollano. È nell'ordine naturale delle cose.

Per questo vi dico da sempre, qualunque cosa accada nel mondo, di vivere con serenità amando ciò che avete, per tanto o poco che sia.

Desiderate sempre e solo ciò che già avete. Non siate ambiziosi. Dio ci dona ció che ci necessita alla crescita della nostra anima.

Alle persone doloranti, insicure o confuse, dico invece: state lontane da fanatici, confraternite, sorellanze fissate con l'esoterismo, che parlano bene della morte, che odiano Dio.

State lontane da gruppi eversivi, razzisti, da psicosette, perché le loro manipolazioni  sono spesso l'anticamera dietro cui si nascondono gruppi terroristici o comunque malavitosi. Per fare del male hanno bisogno di manovalanza. Spiegando le loro strategie e non facendosi ingannare o trascinare nell'odio, gliela si toglie.

Un passo alla volta sempre nel bene e nella pace per il #Bene e la #Pace.

Un abbraccio (forte).
Adam

5 commenti:

  1. caro Adam,
    dobbiamo quindi aspettarci un mondo come quello descritto da Orwell in "1984" ? personalmente credo di si, anche se nel libro non si sconfina mai nella spiritualità - l'autore era ateo - ma semplicemente si dice che è necessario mantenere l'uomo in uno stato di sofferenza per essere sicuri che faccia la volontà dei suoi padroni e non la propria. tu invece parli anche di parassiti che si nutrono del dolore psichico.
    volevo farti una domanda : sei davvero convinto che la maggior parte delle persone sia buona ? a volte ho l'impressione che i governati non siano migliori dei governanti e questa mia idea - me ne rendo conto - può persino uccidere la speranza.
    ti saluto,
    marco

    RispondiElimina
  2. Grazie Adam per quello che divulghi con tanta dedizione, al fine di ampliare la consapevolezza circa il mondo in cui viviamo: questo lo considero il migliore dei doni oggi per l'umanità. Grazie di cuore!

    RispondiElimina
  3. Almeno le nuove generazioni seguiranno esempi virtuosi come il tuo un abbracciò solare ADAM

    RispondiElimina
  4. Le nuove generazioni hanno bisogno di persone speciali come te ADAM un abbraccio solare

    RispondiElimina