mercoledì 9 dicembre 2015

Dedicato a chi soffre

Preferisco la profondità alla rabbia.
La rabbia la sperimentai, ma non aiuta. Non ha mai aiutato nessuno. So che Dio non si è girato. E' ovunque. Forse è un po' preoccupato, quello si. Chi non lo sarebbe nel vedere i suoi figli doloranti e confusi. Ma Lui non ci lascia mai soli. Non lo ha mai fatto davvero. E' dentro di noi. Siamo noi che a volte ci allontaniamo o ci avviciniamo a Lui, che non riusciamo a sentirlo, perché presi da ciò succede dentro e fuori di noi, travolti dagli eventi, a volte troppo grandi per le nostre possibilità, da poter essere controllati. Ma ho sperimentato personalmente che anche nella pioggia più fitta, o nella tempesta, o nel buio di una ingrata solitudine, o di un'angosciante preoccupazione per il proprio presente e quello di chi amiamo, è sufficiente chiudere gli occhi e affidarsi a Lui, senza fanatismi, senza rituali, senza pretese: semplicemente lasciarlo parlare attraverso di noi, anche quando la nostra voce è soffocata dalle lacrime.
Lui ascolta. Ha sempre ascoltato.
E piano soffia via le nuvole dal Cuore e il suo cielo, ritorna azzurro, limpido, sereno.

Un Abbraccio ♡ x 7

Adam Kadmon

14 commenti:

  1. Adam Caro...Grazie di Esistere..dal profondo del mio Cuore...Grazie <3 x7

    RispondiElimina
  2. Ciao Adam, Grazie per le Tue splendide parole che sempre sono occasione di riflessione e lettura o rilettura della Vita.

    Penso che la rabbia affondi le sue radici malsane in tante cose, ignoranza, paura, dolore, la scomparsa di una Persona cara che ti ha lasciata, e per quanto tu fossi consapevole di quanto quel suo andarsene fosse solo questione di tempo, lo stesso ti trova impreparata.
    Lo so che Tu hai ragione, che la rabbia non aiuta e non porta da nessuna parte ma che anzi peggiora solo situazioni già di per se gravi… ma a volte è così difficile tenerla a bada.
    Come quando in questi giorni di luminarie, canti di Natale e vetrine scintillanti la memoria di chi non c'è più assedia la tua mente, anzi la sua assenza te la urla proprio, perché questo sarà il tuo primo Natale senza di lei e allora scopri quanto la rabbia lo prenda per mano questo tuo dolore, quanto arrivi ad abbracciarlo persino, facendoti guardare con occhi velati la spensieratezza altrui.

    Però poi c'è un momento in cui, un qualche cosa, o un Qualcuno, che ti suggerisce quanto tutto questo in verità sia sbagliato perché niente ti riporterà indietro la Persona a cui volevi Bene, e che quella rabbia che provi non sta facendo altro che sciupare il ricordo dei momenti buoni trascorsi insieme, momenti che meritano invece di poter volare integri in tutta la loro bellezza nel tuo cielo interiore…chi se ne è andato era una Persona che ti ha voluto Bene, e in nome di quel Bene di sicuro vorrebbe che tu continuassi ad apprezzare le cose buone che nella Vita per te ancora ci sono e ci saranno… e così cominci a guardare, a sentire e a vivere le cose belle anche per lei rendendo così Onore a quell' Affetto che tanto vi aveva legato, e allora anche le luminarie, i canti di Natale e le vetrine scintillanti acquistano un senso, un loro perché.
    E ti accorgi anche di quanto nel tuo dolore eri stata egoista, perché quando finalmente ti fermi un momento a riflettere, a pensare sul serio, ti rendi conto di non essere la sola ad aver perso qualcuno a cui tenevi così tanto.

    Quest' anno anche Tu Dolce Adam hai perso due Persone a Te tanto care, eppure malgrado la Profondità di questo Tuo dolore che è andato ad aggiungersi a quello che già tanto hai patito, sei andato avanti, per loro, per Te stesso e per noi… e con questo Tuo andare avanti ci hai donato tantissimo, Insegnamenti Preziosi per Anime e Cuori che dei Tuoi Valori hanno fatto motivo portante della loro Vita… e per tutto questo non Ti ringrazierò mai abbastanza Adam.

    Quindi, Buon Natale a Voi che ci avete lasciato, non so cosa siete diventati, chi siete diventati… se una Melodia, una Stella o una nuova Vita nascente… quello che so è che siete un Ricordo Buono e Prezioso nella mente e nel Cuore di chi vi ha voluto Bene e ancora ve ne vuole.

    Grazie di Tutto Adam, Sempre e per Sempre… che la Sorgente Ti colmi di Tutto il Suo Amore e Ti Benedica. Con tutto il mio Affetto, il mio Amore Ti abbraccio. Anna

    RispondiElimina
  3. Un abbraccio sincero e grande a te amico mio, per sempre con te (x7)

    RispondiElimina
  4. Vorrei tanto avere la tua conoscenza!

    RispondiElimina
  5. Grazie Adam <3 <3 <3
    Un tuo parere sull Isis e sulle guerre di religioni?Ti seguo sempre.Sara

    RispondiElimina
  6. Ciao Adam ti seguo già dalla tua prima trasmissione (rivelazioni) devo dire che sapevo già qualcosa dei tanti misteri nel mondo e di chi siamo noi, ma adesso ho le idee più chiare.
    Vedi io sono nato in una famiglia protestante, della chiesa cristiana avventista del settimo giorno...conosci?
    Io credo fermamente in Dio e nell'amore e rispetto reciproco, e ultimamente pensando bene a quello che capita nel mondo, penso proprio che questo valore si sia perso e ogniuno di noi dovrebbe pensare di più...e amare se stessi come amare l'altro...e non amare il denaro e le cose materiali. Penso che sarebbe un pensiero positivo contro il potere e le guerre. Sono così sollevato di sapere che ci sono persone come te che lottano per questo principio, mi dai una forza in più di lottare per i miei diritti di vivere in questa corta ma bella vita in questa terra.
    Sò che il numero 7 è il tuo numero, sò che tre volte 7 è il numero della perfezione ovvero 777 è il numero di Dio, per questo il 6 arriva quasi alla perfezione per questo il numero di satana è 666? Satana era l'angelo che voleva essere come Dio.

    RispondiElimina
  7. Ciao Adam io ti seguo già dalla tua prima trasmissione, rivelazioni, devo dire che già sapevo qualcosa di tutti questi misteri e soprattutto di chi siamo noi. Vedi io sono cresciuto in una famiglia protestante, conoscerai sicuramente la chiesa cristiana avventista del settimo giorno. Io credo fermamente in Dio conosco molto bene la bibbia, ma da qualche anno non frequento più chiese, non mi fido più delle religioni..ma soprattutto dell' uomo, io credo molto nel rispetto e l'amore che ci dovrebbe essere in questo mondo, ma è stato perso di vista. Per questo credo in me e in Dio..e capisco molto anche te e quello che trasmetti con le tue parole.
    Non è per caso che il tuo numero è 7...pensavo che tre volte 7 è il numero della perfezione di Dio 777 per questo il numero 6 significa quasi la perfezione, quindi è il numero di satana 666...giusto come teoria?

    RispondiElimina
  8. Buone Feste Adam ♥
    Buon anno a voi tutti:)
    Grazie di Cuore per tutto l Amore che ci Donate .
    Vi voglio bene un grande abbraccio da parte mia e famiglia.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina