lunedì 7 luglio 2014

Veritas

Per quanto pensiate di essere piccoli ed indifesi dinanzi a certi prepotenti giganti, fin quando agirete nel bene e per il Bene, nella pace e per la Pace, che ci se ne renda conto o meno, si contribuisce al concreto miglioramento del mondo.

Si parte da se stessi.

L'importante è comprendere tutti, scuole e famiglie in primis, quanto essenziale (sebbene altrettanto sottovalutato) sia un particolare insegnamento che potremmo chiamare di "Rispetto Reciproco" e "Non-Violenza".

Sono valori vitali alla sopravvivenza umana e al raggiungimento del prossimo gradino evolutivo. Senza divulgarli, senza comprenderli, l'umanità non ha futuro.

Non è una teoria. E' verità assodata.

Un mondo dove la pace si basi sulla minaccia di distruzione reciproca non è vera pace.
E' una bugia, una bomba ad orologeria.

Non solo è necessario rendere l'insegnamento di valori di rispetto reciproco e non-violenza assolutamente fondamentali in scuole e famiglie ma anche di liberarli da qualsivoglia sudditanza da correnti religiose, esoteriche, politiche e comunque dogmatiche.

E' l'unico modo tramite cui il concetto di libertà non possa più essere strumentalizzato per provocare e scatenare conflitti fratricidi dove chiunque vinca, cambierebbe solo il volto dei padroni ma la popolazione onesta resterebbe comunque schiava e parassitata da sistemi di poteri i cui equilibri, si basano sull'esercizio della violenza e la diffusione di invidia e ignoranza. al fine di provocare perenni divisioni.

Del resto, quale dio realmente buono e saggio approverebbe mai l'esistenza di religioni, culti settari, poteri politici o militari, i cui membri uccidano in suo nome?

Quali uomini e donne realmente degni di questo nome, vivrebbero sereni sapendo che i loro figli camminano sulle ossa di quelli altrui?

Ebbene fin quando si agirà nel bene e per il bene, nella pace e per la pace, per quanti stolti, corrotti e invidiosi possano tendervi trappole, infangare la vostra reputazione, incastrarvi per simulare colpe che non avete pur di screditare il vostro buon esempio, seppellirvi di ricatti e minacce per impedirvi di dimostrare la vostra innocenza, state pur certi che fin quando, perdendo la pazienza, non diventerete come loro, fin quando non userete i loro stessi metodi di violenza e diffamazione, sarete sempre e comunque nel Giusto.

Chi è come voi saprà riconoscervi e proteggere favorendovi in modo sottile, invisibile ma presente.

Da ogni caduta rialzatevi serenamente e proseguite a testa alta.

Il fato, il destino o dio, indipendentemente da ciò in cui crediate è sempre stato dalla parte di chi agisce genuinamente per il miglioramento della qualità della vita di tutti, spazzando via a tempo debito coloro che invece provano a soffocare la vita e la natura di chi renderebbe altrimenti possibile tale pacifico percorso.

Occorre tanta tempo e pazienza, è vero, ma guardando da posizione privilegiata, si scopre che questo concetto lo conferma la storia stessa, la storia vera dell'umanità ossia non quella scritta secondo le convenienze dei "vincitori".
La vera è storia è quella tramandata da chi ebbe modo di viverla sulla sua pelle e renderne partecipe la discendenza.

Contrariamente a quanto sembra, coloro che agiscono dominati dall'istinto di sopraffazione, sono una razza in via di estinzione.

Lo sanno. Lo percepiscono.

Ed è per questo che cercano di alzare la voce per impedire di ascoltare chi fra voi, a differenza di altri, sa bene di cosa sto parlando.

Ma esistono silenzi il cui suono è più potente di qualsiasi grido.

E' il silenzio assordante di chi agendo nel bene e per il bene, nella pace e per la pace, ha nel Cuore il Potere del Giusto:

Voi.

Un Abbraccio

Adam


2 commenti:

  1. Ciao Adam Che Gioia LeggerTi dopo così tanto tempo… ti dirò un po' ci speravo però… 777…Qua sta piovendo alla grande ma nel Cuore mi è esploso il Sole e ce l'ho negli occhi, nella mente, in ogni fibra del mio Essere e voglio goderne di ogni più piccola scintilla il più a lungo possibile… nello stomaco invece volteggiano allegramente milioni di farfalle e davvero non credevo potessero starcene così tante… non hai idea quanto rimpianga di non essere capace di trasformare l'Incontenibile Leggerezza dell'Anima che provo in questo momento in Danza perché credimi… adesso come adesso potrei danzare per ore…

    "E chi è come voi vi riconoscerà e proteggerà favorendovi in modo sottile, invisibile ma presente."
    AMO questa frase

    Che la Sorgente Benedica in ogni momento il Tuo Cuore Adam Quello di Tutti coloro che Ti Amano e Quello di chi imparerà a farlo. Ti abbraccio con Immenso Scintillante Affetto. Serenità a Tutti Voi. Ledann

    P.s quando avrò ripreso la padronanza della mia emotività magari riuscirò a scriverTi qualche cosa di più costruttivo ^_^ per ora perdona la mia leggerezza perché io la chiamo Felicità

    RispondiElimina
  2. Ti Aspetto Caro Adam, aspetto pazientemente che ritorni.
    Magari tu non lo sai, oppure semplicemente lo immagini, ma hai cambiato nel corso del tempo, e migliorato, la Vita di Tante persone.
    Per me, Vederti e Ascoltarti mi porta tanta gioia e Felicità.
    Nei momenti più tristi della mia Vita, penso a Te, e a tutto quello che ho potuto imparare Grazie Te, e ai tuoi preziosi e saggi consigli.
    A presto Adam, noi ti seguiamo in Tanti, e vogliamo cambiare realmente le cose che non vanno bene, cambiarle nel modo giusto e pacifico.
    Un Abbraccio Forte a Te, e a tutti gli Amici qui presenti.
    Ti Voglio Bene.
    Daniele.

    RispondiElimina